HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

M-Audio microtrack II

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
MarcoMoro



Registrato: 21/12/09 20:16
Messaggi: 50
Località: roma

MessaggioInviato: Dom Dic 19, 2010 12:52 pm    Oggetto: M-Audio microtrack II Rispondi citando

Ciao,
volevo chiedere a Massimo come suona l'M-Audio microtrack II con files .wav attaccato all'uscita line out in paragone con i lettori grundig.
Grazie in anticipo a Massimo e a chiunque altro ne abbia avuto esperienza ed abbia voglia di rispondermi.

Marco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
motxam
Site Admin


Registrato: 25/10/07 17:02
Messaggi: 2595
Località: Ravenna

MessaggioInviato: Dom Dic 19, 2010 5:05 pm    Oggetto: Re: M-Audio microtrack II Rispondi citando

MarcoMoro ha scritto:
Ciao,
volevo chiedere a Massimo come suona l'M-Audio microtrack II con files .wav attaccato all'uscita line out in paragone con i lettori grundig.
Grazie in anticipo a Massimo e a chiunque altro ne abbia avuto esperienza ed abbia voglia di rispondermi.

Marco


Non ho provato...appena mi trovo il tempo provo e posto le mie impressioni.
_________________
Massimo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email HomePage Profilo
MarcoMoro



Registrato: 21/12/09 20:16
Messaggi: 50
Località: roma

MessaggioInviato: Dom Dic 19, 2010 8:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille Massimo per la risposta e disponibilità.
Avevo anche chiesto pochi giorni fa se ti era capitato di ascoltare l'iphone o l'ipod touch con la basetta che consiglia Carlo. In caso affermativo sono curioso di sapere qual'è la tua opinione anche su tale oggetto.
Grazie ancora

Marco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
auretrav



Registrato: 16/01/09 14:03
Messaggi: 44
Località: Savona

MessaggioInviato: Lun Dic 20, 2010 2:09 pm    Oggetto: Re: M-Audio microtrack II Rispondi citando

MarcoMoro ha scritto:
Ciao,
volevo chiedere a Massimo come suona l'M-Audio microtrack II con files .wav attaccato all'uscita line out in paragone con i lettori grundig.
Grazie in anticipo a Massimo e a chiunque altro ne abbia avuto esperienza ed abbia voglia di rispondermi.

Marco


Io ho provato il mio in riproduzione, con brani registrati da me live (una corale ed un concerto di chitarra classica) e l'ho trovato sbalorditivo.... sarà perchè non c'è alcuna manipolazione sul suono ripreso ma la dinamica è impressionante ed è come resa, in questo frangente , a mio parere superiore ad un lettore cd. Va da sè che il confronto andrebbe fatto con lo stesso software caricato come file .wav sulla scheda di memoria del Microtrack.
Questa prova però non l'ho mai fatta, ma considerata la qualità evidenziata con la riproduzione delle registrazioni ed il fatto che è pure alimentato a batteria, tanto male non dovrebbe andare...
Aspettiamo il resoconto di Massimo che essendo più giovane del sottoscritto Very Happy ha "orecchie migliori" ..... Wink Smile Smile
_________________
**********
Ciao, Aurelio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
MarcoMoro



Registrato: 21/12/09 20:16
Messaggi: 50
Località: roma

MessaggioInviato: Lun Dic 20, 2010 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Aurelio
tu hai registrato con i microfoni interni suoi o con dei microfoni esterni?
Grazie per il tuo contributo la cosa mi sembra si faccia interessante.
Aspettiamo l'opinione di Massimo
A presto

Marco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
auretrav



Registrato: 16/01/09 14:03
Messaggi: 44
Località: Savona

MessaggioInviato: Lun Dic 20, 2010 3:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho registrato con il microfonino a T in dotazione, che non è un microfono "interno" vero e proprio e che dispone anche di un'utile prolunga che mi ha consentito di piazzarlo su una "giraffa" molto custom ma efficace per effettuare la ripresa senza intralciare....(purtroppo sto ancora cercando 2 microfoni a condensatore validi senza "svenarmi" per poterlo utilizzare in configurazione Phantom).
D'altronde sia le voci che la chitarra non hanno una risposta in frequenza estesissima ed il microfono standard si è adattato in modo incredibile. (forse si "satura" un po' troppo facilmente e non conviene arrivare al massimo del volume). Gli interpreti sono rimasti basiti quando hanno sentito in cuffia ciò che era uscito dal giocattolino dopo la registrazione. Ho effettuato la ripresa con la configurazione di più alta qualità (32 bit a 96 khz)
_________________
**********
Ciao, Aurelio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Lun Dic 20, 2010 10:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

occhio che la prima cosa che emerge è la dinamica perchè siamo ahimè oramai assuefatti al suono compresso che troviamo sui dischi...
per microfoni relativamente economici con cui fare buone riprese prova a cercare notizie dei Rode NT1 e NT5, ottimo rapporto qualità prezzo.
in alternativa spendendo qualcosina in più Audiotechnica.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
auretrav



Registrato: 16/01/09 14:03
Messaggi: 44
Località: Savona

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2010 11:32 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
occhio che la prima cosa che emerge è la dinamica perchè siamo ahimè oramai assuefatti al suono compresso che troviamo sui dischi...
per microfoni relativamente economici con cui fare buone riprese prova a cercare notizie dei Rode NT1 e NT5, ottimo rapporto qualità prezzo.
in alternativa spendendo qualcosina in più Audiotechnica.


Luca grazie delle "dritte" Exclamation
Sono pienamente d'accordo..., quando mi riferivo a suono non manipolato intendevo proprio dire non compresso, basta già questo fattore a creare un notevole divario con le registrazioni commerciali. L'unico scotto da pagare è che bisogna alzare il volume al punto "giusto" per ottenere la corretta pressione sonora, ma è un prezzo che si paga ben volentieri in cambio di una dinamica e di un "respiro" sconosciuti nei dischi compressi. Very Happy
_________________
**********
Ciao, Aurelio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
atvpolaris



Registrato: 01/12/09 09:23
Messaggi: 107
Località: Desio

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2010 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

molto interessante. stavo proprio cercando un apparecchio per effettuare registrazioni "live". Embarassed

Quindi.... l'apparecchio è valido? non ho trovato molte informazioni in rete.
_________________
Roberto
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Mar Dic 21, 2010 10:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gere



Registrato: 25/10/07 21:08
Messaggi: 192
Località: pc

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 7:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

b2b_duetto ha scritto:
il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html



"Con una qualità di registrazione superiore a quella di un DAT..."
Rolling Eyes

Ma lasciamoli pure parlare, tanto costa nulla!
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

io ultimamente faccio due master delle reg che faccio, uno natural e uno "lavorato" perchè ahimè in condominio i livelli live sono complicati da mettere in pista...
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
atvpolaris



Registrato: 01/12/09 09:23
Messaggi: 107
Località: Desio

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

parlano molto bene di questo apparecchio:
http://www.sony.it/biz/product/digirecorders/pcm-d50/features

Luca, tu che sei un esperto che mi dici?
_________________
Roberto
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
auretrav



Registrato: 16/01/09 14:03
Messaggi: 44
Località: Savona

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

b2b_duetto ha scritto:
il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html

A parte qualche gadget in più le caratteristiche salienti mi sembrano assimilabili al Micro-Track II.
Non so' se vada meglio di un dat, che tra l'altro registra su nastro, ma ha un rapporto qualità prezzo eccellente ( il mio usato pari al nuovo l'ho preso a 90 euri...dopo aver letto le buone parole che aveva speso Massimo sulle caratteristiche di tale apparecchio), e sicuramente garantisce una buona dose di divertimento a chi si vuole improvvisare, come il sottoscritto, "tecnico del suono" ed ha voglia di sperimentare e di imparare qualcosa...
Secondo me è forse anche più di un ottimo entry level per muovere i primi passi nel mondo della registrazione.
_________________
**********
Ciao, Aurelio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 10:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

atvpolaris ha scritto:
parlano molto bene di questo apparecchio:
http://www.sony.it/biz/product/digirecorders/pcm-d50/features

Luca, tu che sei un esperto che mi dici?


beh come potete ben vedere il mercato dei mini registratori si sta muovendo parecchio, il problema sussite nel fatto che essi vanno a fare concorrenza diretta ai pket pc con annessa schedina usb per cui tutti dichiarano di tutto e di più nelle loro schede tecniche.
Secondo me il registratore poket va cmq visto come unità di registrazione cui si debba poter attaccare uno o più mic esterni, dato che generalmente, in una ottica di contenimento dei costi i mic forniti con il sistema sono buoni ma non certo ottimi.
Il mic infatti con le sue caratteristiche di risposta in frequenza e sensibilità unite al corretto posizionamento degli stessi influisce moltissimo sul risultato finale.

Ne vedremo delle belle in questi anni a venire, per cominciare intanto il micro track va molto bene, può trasformarci nel peggio incubo dei nostri amici musicisti Razz

per il sony qui c'è una ottima recensione con i pro e i contro, occhio che può usare solo le sue card di espansione di memoria pare...

http://mixonline.com/gear/reviews/audio_sony_pcmd_handheld_2/index.html
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Mer Dic 22, 2010 10:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

gere ha scritto:
b2b_duetto ha scritto:
il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html



"Con una qualità di registrazione superiore a quella di un DAT..."
Rolling Eyes

Ma lasciamoli pure parlare, tanto costa nulla!


sei il solito pistolotto.

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_Audio_Tape

che per fartela breve registrazione su 16 bit ad una frequenza di campionamento al massimo di 48khz. Praticamente come il MicroTrack II.

quello da me linkato registrazione su 24 bit ad una frequenza di campionamento di 96khz.

i numeri sono abbastanza espiciti....... o no?
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gere



Registrato: 25/10/07 21:08
Messaggi: 192
Località: pc

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 3:58 am    Oggetto: Rispondi citando

b2b_duetto ha scritto:
gere ha scritto:
b2b_duetto ha scritto:
il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html



"Con una qualità di registrazione superiore a quella di un DAT..."
Rolling Eyes

Ma lasciamoli pure parlare, tanto costa nulla!


sei il solito pistolotto.

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_Audio_Tape

che per fartela breve registrazione su 16 bit ad una frequenza di campionamento al massimo di 48khz. Praticamente come il MicroTrack II.

quello da me linkato registrazione su 24 bit ad una frequenza di campionamento di 96khz.

i numeri sono abbastanza espiciti....... o no?


No, non sono affatto espliciti! Shocked

Ciò significherebbe che il SACD, è sonicamente superiore al CD in quanto latore di un flusso dati superiore a quest'ultimo.
Ma, per comune e diretta esperienza sai perfettamente che così non è... Wink E poi, con tutte le c...e sentite per decenni ancora a parlare di misure per sostenere una tesi? Rolling Eyes
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 9:22 am    Oggetto: Rispondi citando

l'uso errato delle potenzialità di uno strumento, non possono essere termine di paragone.

altrimenti stai sostenedo la tesi che una registrazione 4 tracce è assolutamente uguale ed indistinguibile ad una 2 tracce
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gere



Registrato: 25/10/07 21:08
Messaggi: 192
Località: pc

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 1:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

b2b_duetto ha scritto:
l'uso errato delle potenzialità di uno strumento, non possono essere termine di paragone.

altrimenti stai sostenedo la tesi che una registrazione 4 tracce è assolutamente uguale ed indistinguibile ad una 2 tracce


Perdonami ma, fermo restando di trovarmi perfettamente d'accordo circa la Tua asserzione, non si tratta di un uso errato, bensì di un problema che coinvolge TUTTE le elettroniche, ad esclusione di quelle marchiate Grundig oppure LT, seppur in percentuale diversa.
E la percentuale diversa è relativa alla differente tipologia di supporto: consequenzialmente alcune tipologie di prodotto subiranno un maggior "danno", altre meno.

Fin qui tutto torna o almeno spero!

Ora si tratta di individuare quali prodotti sono maggiormente vulnerabili da tale distorsione ed è palese che gli stessi siano riconducibili non tanto alle sorgenti, con la debita esclusione del cdp, bensì alle elettroniche a valle delle sorgenti. Va da sé che, circa la assenza di implementazione CCI, un registratore digitale non supportato da cassette sia ben più vulnerabile che un dat.
Né valga la considerazione in merito al fatto che l'alimentazione è a batterie, in quanto il Twisted Evil ha sempre affermato che l'alimentazione disgiunta dalla rete non è risolutiva.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
auretrav



Registrato: 16/01/09 14:03
Messaggi: 44
Località: Savona

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 3:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

b2b_duetto ha scritto:
gere ha scritto:
b2b_duetto ha scritto:
il fratello maggiore

http://www.strumentimusicali.net/product_info.php/products_id/2924/M-AUDIO-MicroTrack-24/96-Registratore-Digitale-Portatile-Profess.html



"Con una qualità di registrazione superiore a quella di un DAT..."
Rolling Eyes

Ma lasciamoli pure parlare, tanto costa nulla!


sei il solito pistolotto.

http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_Audio_Tape

che per fartela breve registrazione su 16 bit ad una frequenza di campionamento al massimo di 48khz. Praticamente come il MicroTrack II.

quello da me linkato registrazione su 24 bit ad una frequenza di campionamento di 96khz.

i numeri sono abbastanza espiciti....... o no?


Si Simone... i numeri, per quello che contano, sono espliciti ... infatti anche il MicroTrack II come il fratello maggiore può registrare a 24 bit ad una frequenza di campionamento di 96khz.... Smile

Come riportavo precedentemente, a parte qualche gadget in più per la 24/96, le due macchine sono praticamente assimilabili. Wink
_________________
**********
Ciao, Aurelio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 5:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

gere ha scritto:
b2b_duetto ha scritto:
l'uso errato delle potenzialità di uno strumento, non possono essere termine di paragone.

altrimenti stai sostenedo la tesi che una registrazione 4 tracce è assolutamente uguale ed indistinguibile ad una 2 tracce


Perdonami ma, fermo restando di trovarmi perfettamente d'accordo circa la Tua asserzione, non si tratta di un uso errato, bensì di un problema che coinvolge TUTTE le elettroniche, ad esclusione di quelle marchiate Grundig oppure LT, seppur in percentuale diversa.
E la percentuale diversa è relativa alla differente tipologia di supporto: consequenzialmente alcune tipologie di prodotto subiranno un maggior "danno", altre meno.

Fin qui tutto torna o almeno spero!

Ora si tratta di individuare quali prodotti sono maggiormente vulnerabili da tale distorsione ed è palese che gli stessi siano riconducibili non tanto alle sorgenti, con la debita esclusione del cdp, bensì alle elettroniche a valle delle sorgenti. Va da sé che, circa la assenza di implementazione CCI, un registratore digitale non supportato da cassette sia ben più vulnerabile che un dat.
Né valga la considerazione in merito al fatto che l'alimentazione è a batterie, in quanto il Twisted Evil ha sempre affermato che l'alimentazione disgiunta dalla rete non è risolutiva.


ma il motore del dat dove lo metti?
e le testine del dat dove le metti?
ed il fatto che la cassetta non sia perfettamente immobile all'interno del suo alloggio dove lo metti?
così tanto per citare le prime tre cose che mi vengono in mente.....
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Gio Dic 23, 2010 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

auretrav ha scritto:

Si Simone... i numeri, per quello che contano, sono espliciti ... infatti anche il MicroTrack II come il fratello maggiore può registrare a 24 bit ad una frequenza di campionamento di 96khz.... Smile

Come riportavo precedentemente, a parte qualche gadget in più per la 24/96, le due macchine sono praticamente assimilabili. Wink


ah, ok
è che in rete non ho trovato dettaglio della registrazione 24/96
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015