HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

Bravo Grillo, stavolta mi tocca farti i complimenti...

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ott 05, 2010 6:57 pm    Oggetto: Bravo Grillo, stavolta mi tocca farti i complimenti... Rispondi citando

...Sia per l'organizzazione che per il risultato ottenuto...
http://www.beppegrillo.it/2010/10/rifiuti_cambiare_si_puo/index.html

Anche se giustamente sul suo blog su Facebook c'è chi gli ha scritto:

Mi piacerebeb avere alcuni dettagli sulla carta, perché non ho mai visto dei dati coerenti con il buon senso. A parte il "risparmio" di alberi che è solo l'aspetto romantico e non esiste (gli alberi per la carta sono pianttati apposta, e i ...terreni sono spesso zone alluvionali vicino ai fiumi altrimenti improduttive), gli altri due dati riguardano l'acqua "risparmiata" e l'energia. Per l'acqua risparmiata i numeri dati sono semplicemente senza senso, per me inseriscono dentro anche la semplice acqua utilizzata (trasporto, pulizia segherie, varie vasche di lavaggio ecc) che poi cmq rientra nel ciclo, non è che viene consumata... Temo quindi sia un dato fuorviante. L'energia invece è molto più realistica, perché effettivamente tagliare e trasportare alberi costa (ma attenzione costa anche spostare e selezionare carta da riciclare e scommetto che se venisse contata il divario non sarebbe così alto). Cmq anche ammettendo che il risparmio energetico ci sia: com'è che quasi tutta la carta riciclata va in in produzioni di più bassa qualità (pacchi, cartonati ecc) e se provo a comprare un foglio da disegno riciclato mi costa il doppio?
[cmq non è che sia contro il riciclaggio, è che i facili profeti in sistemi complessi sono sempre da ascoltare con le molle: alcune cose come vetro e metalli mi sembrano facilmente riciclabili ed in fatti questi settori sono sorti in modo quasi spontaneo, altri invece occorre stare attenti a non creare dei mostri che a regime in realtà mangiano solo più soldi e risorse]

...Anyway... Considerato che la donna più ricca al mondo ricicla rifiuti... Per curiosità, qualcuno ha idea di come si faccia ad aprire una "ricicleria"?
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

invece di colare oro da facebook, dovresti finalmente aver ben compreso una volta per tutte, se hai letto bene il link, che il GOVERNO DEL TERRITORIO non c'entra nulla con la politica, che anzi è una cosa che TI riguarda personalmente, e che quindi tutti i deliri politici con i quali ci hai ammorbato negli ultimi 4 mesi sono escrementi fossili.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
antobit73



Registrato: 26/10/07 18:24
Messaggi: 1040

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 2:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

RR ha scritto:
invece di colare oro da facebook, dovresti finalmente aver ben compreso una volta per tutte, se hai letto bene il link, che il GOVERNO DEL TERRITORIO non c'entra nulla con la politica, che anzi è una cosa che TI riguarda personalmente, e che quindi tutti i deliri politici con i quali ci hai ammorbato negli ultimi 4 mesi sono escrementi fossili.


e il cielo sa di quanto ci sarebbe bisogno di una reale politica calata nei reali problemi di tutti i giorni.
_________________
salut antonio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 6:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

RR ha scritto:
invece di colare oro da facebook, dovresti finalmente aver ben compreso una volta per tutte, se hai letto bene il link, che il GOVERNO DEL TERRITORIO non c'entra nulla con la politica, che anzi è una cosa che TI riguarda personalmente, e che quindi tutti i deliri politici con i quali ci hai ammorbato negli ultimi 4 mesi sono escrementi fossili.


Non so quante volte ho detto all'ignorante di cui sopra di non intervenire nei miei topics... Purtroppo continua imperterrito... Vabbè... Evidentemente non capisce neppure l'italiano.

In ogni caso torno sull'intelligentissimo commento scritto su Facebook al monologo di Grillo poichè fino a prova contraria un conto è avere manodopera gratuita (come le decine di migliaia di persone che sono intervenute alla sua manifestazione) che si dedica alla raccolta della spazzatura, ben diverso sarebbe pagare del personale visto che le cifre che scaturiscono dai calcoli da lui pubblicati sulla raccolta differenziata non sarebbero sufficienti che a pagare si e no 5 dipendenti... Costi di trasporto e di smaltimento e tasse escluse ovviamente.

Sarò quindi molto curioso di vedere quanti GRILLINI saranno contenti di lavorare gratis per portare avanti le idee ecologiste del loro Vate...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 6:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Affogare nella spazzatura, avere figli minorati e malformati, morire di cancro, non è un costo.
Ascoltare te è come annusare il vomito dell'inferno.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 6:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

RR ha scritto:
Affogare nella spazzatura, avere figli minorati e malformati, morire di cancro, non è un costo.
Ascoltare te è come annusare il vomito dell'inferno.


Gentilmente, o povero idiota, dimostraci NEI FATTI qual'è un tuo adorato paese comunista in cui le persone lavorano gratis e non hanno il problema dei rifiuti... Oppure tornatene nella tua fogna e ricominci a studiare, fallito che non sei altro!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 7:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mah... io nei paesi comunisti ci vado spesso e rifiuti non ne ho mica visti... quando vedono Napoli strabuzzano gli occhi... informati...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo, non voglio infierire sulla tua manifesta pochezza.
Risponditi, con calma, prendendoti il tempo che ti serve per documentarti in modo coscienzioso e oggettivo.
1) i luoghi in cui viene sversata la spazzatura, sono spesso privati. Perchè?
2) l'attività di raccolta di enormi volumi di materiali indistinti, quanto costa, in termini di mezzi necessari, di manutenzione e sostituzione?
3) La manodopera impiegata in questo tipo di attività, rappresenta la spesa principale in questo modo di gestire i rifiuti? Esiste un modo di aumentare la ricchezza di una comunità, spendendo di più in risorse umane e impianti produttivi, piuttosto che in impianti di interramento o incenerimento?
4) quanto costa costruire un inceneritore?
5) quanto costa far funzionare un inceneritore?
6) perchè aziende private o partecipate si sono lanciate nella gestione di discariche e inceneritori?
7) perchè la gestione di un impianto di incenerimento comporta la riscossione di un contributo statale molto consistente, che in origine era progettato solo per le fonti di energia rinnovabili?
8 ) perchè in vicinanza di inceneritori e soprattutto discariche, il picco di malformazioni infantili e di cancro è decisamente rilevabile?
9) perchè la mancanza di impianti di smaltimento (riciclo) industriale in italia provoca lo sversamento indiscriminato dei rifiuti liquidi e solidi?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Mer Ott 06, 2010 8:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

e ancora:
10) quanto costa un intervento chirurgico e una terapia completa necessari a combattere il cancro?
11) quanto costa, in termini di gestione familiare e di spese sociali, la cura costante delle malattie respiratorie di bambini e anziani?
12) quanto costa, permettere una esistenza serena alla famiglia di un bimbo malformato o diversamente abile?
13) quanto costa, in termini di vita futura, consumare le risorse provenienti da tutto il mondo, solo per affascinare un compratore di merce che sarebbe comunque cosumata?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ott 07, 2010 8:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Mah... io nei paesi comunisti ci vado spesso e rifiuti non ne ho mica visti... quando vedono Napoli strabuzzano gli occhi... informati...

Ciao
Gianfranco


Quindi i Paesi in cui vai hanno la vita media più lunga del nostro?
Se hanno anche una qualità migliore perchè non ti ci sei mai trasferito?

Dammi retta Gianfranco, portati dietro anche L'INNOMINABILE IDIOTA e avrai reso un grande servizio a questo povero Paese...

Cominciamo ad epurare I BUGIARDI, vivremo tutti meglio!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ott 07, 2010 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Quindi i Paesi in cui vai hanno la vita media più lunga del nostro?
Se hanno anche una qualità migliore perchè non ti ci sei mai trasferito?

Dammi retta Gianfranco, portati dietro anche L'INNOMINABILE IDIOTA e avrai reso un grande servizio a questo povero Paese...

Cominciamo ad epurare I BUGIARDI, vivremo tutti meglio!


E DOVE avrei scritto quanto sopra? Ho solo detto che non hanno il problema della spazzatura... evidentemente in quei paesi il 'business' dei privati NON c'e' e le cose funzionano. In effetti e' incredibile che un paese evoluto ed avanzato come l'Italia abbia di questi problemi...

Che poi abbiano ALTRI problemi e' chiaro e lampante ma almeno non hanno quello della spazzatura che viene regolarmente raccolta e smaltita.

Comunque... informati...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Ven Ott 08, 2010 11:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Quindi i Paesi in cui vai hanno la vita media più lunga del nostro?
Se hanno anche una qualità migliore perchè non ti ci sei mai trasferito?

Dammi retta Gianfranco, portati dietro anche L'INNOMINABILE IDIOTA e avrai reso un grande servizio a questo povero Paese...

Cominciamo ad epurare I BUGIARDI, vivremo tutti meglio!


E DOVE avrei scritto quanto sopra? Ho solo detto che non hanno il problema della spazzatura... evidentemente in quei paesi il 'business' dei privati NON c'e' e le cose funzionano. In effetti e' incredibile che un paese evoluto ed avanzato come l'Italia abbia di questi problemi...

Stai diventando troppo furbo a fare proclami ed annunciare smentite... Guarda che non è che perchè hai un po' di pancetta che sei in grado di fare il presidente del consiglio... Wink

Gianfranco ha scritto:
[
Che poi abbiano ALTRI problemi e' chiaro e lampante ma almeno non hanno quello della spazzatura che viene regolarmente raccolta e smaltita.

Comunque... informati...

Ciao
Gianfranco

Sono informato e ne parlo con cognizione di causa. Se non vuoi la spazzatura devi rinunciare all'economia postmoderna (alle fabbriche principalmente) e tornare al rurale.
Se sei d'accordo a tornare a vivere di pesca, agricoltura ed allevamento, fallo pure... Ma se invece vuoi la città, il progresso e tutto ciò che ne consegue, il tema della spazzatura non è nient'altro che la conseguenza del nostro stile di vita.
Perciò visto che puoi scegliere... Come ti ho già detto più volte, se vuoi vivere all'occidentale rimani qui fra noi, se invece vuoi vivere alla amish non hai che da trasferirti in un ecologicissimo paese comunista... Ma non lamentarti poi del reddito, della scarsità di cure e della vita media inferiore alla nostra, perchè se ancora non ti fosse chiaro... La botte piena e la moglie ubriaca, sono impossibili!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Ven Ott 08, 2010 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Immagino che tu non sia mai stato in citta' come Mosca o Kiev... definirle rurali e'... non trovo una parola non offensiva, sorry...

Ma dai... Mosca ha 11 MILIONI di abitanti, Napoli solo 1 e Mosca ha fabbriche, industrie, commercianti come e piu' di Napoli ma il problema della spazzatura NON c'e'. Se vuoi continuare con la tesi che Mosca e' una citta' 'rurale'... liberissimo di renderti ridicolo come credi...

Hai una idea della ex unione sovietica rimasta ferma ad almeno 30-40 anni fa...

Ciao
Gianfranco

PS non ci crederai ma a Mosca ci sono i McDonalds, gli Swatch e pure Benetton!!!


Ultima modifica di Gianfranco il Ven Ott 08, 2010 4:43 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Sab Ott 09, 2010 9:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Immagino che tu non sia mai stato in citta' come Mosca o Kiev... definirle rurali e'... non trovo una parola non offensiva, sorry...

Ma dai... Mosca ha 11 MILIONI di abitanti, Napoli solo 1 e Mosca ha fabbriche, industrie, commercianti come e piu' di Napoli ma il problema della spazzatura NON c'e'. Se vuoi continuare con la tesi che Mosca e' una citta' 'rurale'... liberissimo di renderti ridicolo come credi...

Hai una idea della ex unione sovietica rimasta ferma ad almeno 30-40 anni fa...

Ciao
Gianfranco

PS non ci crederai ma a Mosca ci sono i McDonalds, gli Swatch e pure Benetton!!!


Ok Gianfranco, anche in Cina non hanno il problema della spazzatura?
http://www.ilpost.it/2010/08/02/lisola-dei-rifiuti-nella-diga-delle-tre-gole/
Vorrai mica dirmi che se ne occupa un'azienda privata dello smaltimento cinese spero...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Sab Ott 09, 2010 12:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

ma a proposito di spazzatura, perchè nella fase di progettazzione non viene spesso neanche tenuto conto dell'impatto degli imballi?
è mai possibile che se per esempio vai a comprare un adattatore audio in un qualsiasi supermercato ti ritrovi con un piccolo maloppino da smaltire?
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Dom Ott 10, 2010 4:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
ma a proposito di spazzatura, perchè nella fase di progettazzione non viene spesso neanche tenuto conto dell'impatto degli imballi?
è mai possibile che se per esempio vai a comprare un adattatore audio in un qualsiasi supermercato ti ritrovi con un piccolo maloppino da smaltire?


Concordo... E vado oltre: come mai nel nostro Paese (che non produce petrolio) non è in vigore come negli Stati Uniti una legge che OBBLIGHI gli acquisti nei supermercati a sacchetti di carta (magari riciclata) anzichè di nylon? Question
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015