HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

rock progressive

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Musica
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 6:04 pm    Oggetto: rock progressive Rispondi citando

Una delle ri-scoperte del momento è l'ascolto del progressive made in England, Canterbury school in particolare, tramite un bel cd7550 e un paio di casse 660. Vi consiglio di risentire In the court of the crimson king, edizione de luxe rimasterizzata nel 2004. Il mio nuovo ascolto con le 660 mi ridà le stesse emozioni che ho provato nel lontano 1976, quando per la prima volta ho registrato dalla radio (ah le radio libere) l'intero LP tramite il mio grundig CR560 o 450 che fosse.
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 7:23 pm    Oggetto: Re: rock progressive Rispondi citando

rialto M ha scritto:
Una delle ri-scoperte del momento è l'ascolto del progressive made in England, Canterbury school in particolare, tramite un bel cd7550 e un paio di casse 660. Vi consiglio di risentire In the court of the crimson king, edizione de luxe rimasterizzata nel 2004. Il mio nuovo ascolto con le 660 mi ridà le stesse emozioni che ho provato nel lontano 1976, quando per la prima volta ho registrato dalla radio (ah le radio libere) l'intero LP tramite il mio grundig CR560 o 450 che fosse.


Io invece ti consiglio vivamente di riascoltare la versione NON rimasterizzata con un sistema CCI perfettamente a posto... vedrai che la remastered la butti nel... swooooosh! Che fretta! Fai il confronto almeno! Very Happy
Seriamente, vedrai che con i sistemi CCI le remastered suonano cronicamente PEGGIO delle prime edizioni... Purtroppo con sistemi realmente trasparenti vengono fuori tutti i 'giochetti' delle remastered... sulle remix poi...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 7:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

concordo!
da estimatore dei King nonchè da esecutore di musica degli stessi la versione originale ha una naturalezza che la versione nuova sfiora soltanto!
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 8:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

dite che è per questo che gira e rigira rimetto sempre il mio LP originale, comperato in UK nel lontano 1977?
Suoni progressive, goldring? a Porto l'8 maggio vero? cosa fate? solo "cover" o suonate pezzi vostri?
Non ho un impianto a posto, quindi non posso fare confronti con le versioni. Nel mio il cd suona meglio del vecchio cd, ma peggio del vinile, ma questo si sa.
Dovrò venire a qualche meeting per sentire un full CCI. Ne date qualcuno in Veneto? Io sono di Padova
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
br1



Registrato: 12/12/07 11:27
Messaggi: 252

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 8:58 pm    Oggetto: Remaster senza HDCD? Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
rialto M ha scritto:
Una delle ri-scoperte del momento è l'ascolto del progressive made in England, Canterbury school in particolare, tramite un bel cd7550 e un paio di casse 660. Vi consiglio di risentire In the court of the crimson king, edizione de luxe rimasterizzata nel 2004. Il mio nuovo ascolto con le 660 mi ridà le stesse emozioni che ho provato nel lontano 1976, quando per la prima volta ho registrato dalla radio (ah le radio libere) l'intero LP tramite il mio grundig CR560 o 450 che fosse.


Io invece ti consiglio vivamente di riascoltare la versione NON rimasterizzata con un sistema CCI perfettamente a posto... vedrai che la remastered la butti nel... swooooosh! Che fretta! Fai il confronto almeno! Very Happy
Seriamente, vedrai che con i sistemi CCI le remastered suonano cronicamente PEGGIO delle prime edizioni... Purtroppo con sistemi realmente trasparenti vengono fuori tutti i 'giochetti' delle remastered... sulle remix poi...

Ciao
Gianfranco


Direi che sono d'accordo, ma ... forse forse qualche versione nuova potrebbe essere stata rimasterizzata a dovere (non compressa) e senza la codifica HDCD tipica dei remaster dei King Crimson (senza un lettore CD con decoder HDCD ti ascolti la musica compressa).

Te lo dice uno che ha investito una cifra in CD rimasterizzati ... e che adesso cerca CD usati non rimasterizzati ...

Di solito i CD rimasterizzati sono fortemente compressi e vanno bene in automobile.


Arrow Però di "In The Court Of King Crimson" potresti essere in possesso della versione giusta:
http://dr.loudness-war.info/index.php?search_artist=&search_album=in+the+court+
Facci sapere i dati del tuo CD, ciao. Smile

Bruno
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 9:25 pm    Oggetto: Re: Remaster senza HDCD? Rispondi citando

br1 ha scritto:

Direi che sono d'accordo, ma ... forse forse qualche versione nuova potrebbe essere stata rimasterizzata a dovere (non compressa) e senza la codifica HDCD tipica dei remaster dei King Crimson (senza un lettore CD con decoder HDCD ti ascolti la musica compressa).


Mah... la mia fiducia sta a zero...

Citazione:

Te lo dice uno che ha investito una cifra in CD rimasterizzati ... e che adesso cerca CD usati non rimasterizzati ...


Non me lo dire... pensa che ho venduto parecchi CD quando rimasi invischiato in quella m...a che chiamano SACD... Ho fatto fatica a ritrovare i CD di Peter Gabriel prima edizione...

Citazione:

Di solito i CD rimasterizzati sono fortemente compressi e vanno bene in automobile.


Io preferisco giocarci a freesbee... Smile

Citazione:

Arrow Però di "In The Court Of King Crimson" potresti essere in possesso della versione giusta:
http://dr.loudness-war.info/index.php?search_artist=&search_album=in+the+court+
Facci sapere i dati del tuo CD, ciao. Smile

Bruno


Ho la versione originale e la remastered 30th anniversary, la 40th non l'ho minimamente presa in considerazione visto l'esito della 30th...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Mer Apr 21, 2010 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

non è la versione del 40th, ma quella de luxe. la 40th ha DVD e CD "loseless", ossia SACD. Quella De Luxe è mixata dal master originale. Non è perfetta, ma neanche così compressa, da ascoltarsi solo in auto (e sarebbe un bel viaggio lo stesso). No?

https://www.dgmlive.com/shop/cgi-bin/shoplink.cgi?id=1109
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 5:57 am    Oggetto: Rispondi citando

rialto M ha scritto:
non è la versione del 40th, ma quella de luxe. la 40th ha DVD e CD "loseless", ossia SACD. Quella De Luxe è mixata dal master originale. Non è perfetta, ma neanche così compressa, da ascoltarsi solo in auto (e sarebbe un bel viaggio lo stesso). No?

https://www.dgmlive.com/shop/cgi-bin/shoplink.cgi?id=1109


Remix? No grazie, ho smesso... Smile

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
br1



Registrato: 12/12/07 11:27
Messaggi: 252

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 9:13 am    Oggetto: Re: Remaster senza HDCD? Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
br1 ha scritto:

Direi che sono d'accordo, ma ... forse forse qualche versione nuova potrebbe essere stata rimasterizzata a dovere (non compressa) e senza la codifica HDCD tipica dei remaster dei King Crimson (senza un lettore CD con decoder HDCD ti ascolti la musica compressa).

Mah... la mia fiducia sta a zero...
Citazione:

Arrow Però di "In The Court Of King Crimson" potresti essere in possesso della versione giusta:
http://dr.loudness-war.info/index.php?search_artist=&search_album=in+the+court+
Facci sapere i dati del tuo CD, ciao. Smile

Bruno


Ho la versione originale e la remastered 30th anniversary, la 40th non l'ho minimamente presa in considerazione visto l'esito della 30th...

Ciao
Gianfranco


Su quel link ci sono l'edizione dei 30 anni (HDCD) e quella dei 40 anni (direi per niente compressa) con dei brani extra, disponibile in 1, 2 o 5 CD ????
Certo che se è stata remixata ... avrei dei dubbi in merito (viste le innumerevoli fregature che ho preso)

Ancora, quel sito riporta un'analisi qualitativa, non assoluta e non artistica, alcuni CD di media qualità dispongono di una dinamica concentrata su frequenze inusuali, e quella classifica non rende loro piena giustizia.

Ciao
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 9:28 am    Oggetto: Re: Remaster senza HDCD? Rispondi citando

br1 ha scritto:

Su quel link ci sono l'edizione dei 30 anni (HDCD) e quella dei 40 anni (direi per niente compressa) con dei brani extra, disponibile in 1, 2 o 5 CD ????
Certo che se è stata remixata ... avrei dei dubbi in merito (viste le innumerevoli fregature che ho preso)

Ancora, quel sito riporta un'analisi qualitativa, non assoluta e non artistica, alcuni CD di media qualità dispongono di una dinamica concentrata su frequenze inusuali, e quella classifica non rende loro piena giustizia.

Ciao


Sarebbe da ascoltare ma... credo sia impossibile remixare un qualsiasi brano in maniera IDENTICA al master da cui fu tratto il vinile e la prima edizione in CD. Sono convinto che spesso il CD risulti inferiore al vinile perche' nel frattempo il nastro e' invecchiato e perche' spesso non viene usata la stessa macchina di lettura che fu usata per creare il vinile. Sappiamo tutti come cambia il suono tra un registratore ed un altro...
I remix NON mi piacciono, li odio e comunque preferisco ascoltare un CD mediocre ma rispettoso del master originale (quindi uguale al vinile) che un qualcosa di meglio suonante ma DIVERSO dal lavoro originale (leggi SACD dei Genesis).

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
br1



Registrato: 12/12/07 11:27
Messaggi: 252

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 10:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Da buoni ricercatori dell'audio "bensonante" sentiamo le altre esperienze su questo "In The Court Of King Crimson", almeno per toglierci un dubbio, che ogni collezionista dovrebbe avere ... ahimé !
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

rialto M ha scritto:
dite che è per questo che gira e rigira rimetto sempre il mio LP originale, comperato in UK nel lontano 1977?
Suoni progressive, goldring? a Porto l'8 maggio vero? cosa fate? solo "cover" o suonate pezzi vostri?
Non ho un impianto a posto, quindi non posso fare confronti con le versioni. Nel mio il cd suona meglio del vecchio cd, ma peggio del vinile, ma questo si sa.
Dovrò venire a qualche meeting per sentire un full CCI. Ne date qualcuno in Veneto? Io sono di Padova


Si, stasera dovremmo definire il tutto e decidere soprattutto che fare.
Per il momento solo cover, ma di qualità, cose di Perigeo Caravan e King Crimson.
Appena ho la scaletta più o meno definitiva magari la pubblico.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 12:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

a proposito di Perigeo,
nel 1998 sono stati ristampati gli album in formato CD.
Possiedo una copia del vinile originale de
La valle dei templi,
VINYL: VG++; COVER: VG++; LABEL: RCA.
Qualcuno possiede i remastered del 1998?
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
Raider



Registrato: 17/09/08 13:41
Messaggi: 144
Località: Nettuno (RM)

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Le versioni cd del Perigeo non mi risultano "remastered", bensì semplici riversamenti in digitale e suonano abbastanza bene in relazione alla bontà del master originale che è buono ma di certo non eccelso

stessa cosa dicasi per "In the court" di cui discorrevate sopra: album di bellezza incommensurabile ma voler trovare un edizione che lo faccia anche suonare BENE è come voler cavare sangue da una rapa, non è di certo questo il disco con cui fare gli audiofili...ne posseggo anche una copia in vinile giapponese d'epoca e anch'essa non va oltre un onorevole sufficienza Sad
_________________
Giampiero
Torna in cima
Messaggio privato HomePage Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 6:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Raider ha scritto:
Le versioni cd del Perigeo non mi risultano "remastered", bensì semplici riversamenti in digitale e suonano abbastanza bene in relazione alla bontà del master originale che è buono ma di certo non eccelso


Meglio...

Citazione:

stessa cosa dicasi per "In the court" di cui discorrevate sopra: album di bellezza incommensurabile ma voler trovare un edizione che lo faccia anche suonare BENE è come voler cavare sangue da una rapa, non è di certo questo il disco con cui fare gli audiofili...ne posseggo anche una copia in vinile giapponese d'epoca e anch'essa non va oltre un onorevole sufficienza Sad


Quoto... per la parte strettamente audio ma artisticamente erano almeno 5 anni avanti agli altri...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 7:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Raider ha scritto:
Le versioni cd del Perigeo non mi risultano "remastered", bensì semplici riversamenti in digitale e suonano abbastanza bene in relazione alla bontà del master originale che è buono ma di certo non eccelso


Meglio...

Citazione:

stessa cosa dicasi per "In the court" di cui discorrevate sopra: album di bellezza incommensurabile ma voler trovare un edizione che lo faccia anche suonare BENE è come voler cavare sangue da una rapa, non è di certo questo il disco con cui fare gli audiofili...ne posseggo anche una copia in vinile giapponese d'epoca e anch'essa non va oltre un onorevole sufficienza Sad


Quoto... per la parte strettamente audio ma artisticamente erano almeno 5 anni avanti agli altri...

Ciao
Gianfranco


Beh, rimasterizzati o riversati in digitale... il Perigeo è stato uno dei momenti più alti della musica italiana. Che si sia poi sciolto per mancanza di prospettive è un altra testimonianza della crisi irreversibile che la musica italiana ha attraversato dopo il 1977. Non per nulla ritroviamo Giovanni Tommaso solo negli ambienti della classica.
Invece il jazz italiano è andato avanti. Qualcuno conosce Francesco Scafisio?
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
br1



Registrato: 12/12/07 11:27
Messaggi: 252

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 7:58 pm    Oggetto: Master, Remaster, Re-remaster ... dalla padella alla brace!? Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Raider ha scritto:
Le versioni cd del Perigeo non mi risultano "remastered", bensì semplici riversamenti in digitale e suonano abbastanza bene in relazione alla bontà del master originale che è buono ma di certo non eccelso


Meglio...

O Gianfrà ! Dacci delle dritte sugli Yes, che io di buone non ne ho tante (oggi mi è arrivato un pacco di non remaster ma ...) ne riparliamo sul forum dedicato agli Yes).
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 9:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ocio che le prime stamper del Perigeo in cd sono state fatte dalla Opti.mes che fanno veramente schifo perchè alcune partite semplicemente si polverizzano con la lettura, tanto che io sono stato costretto a duplicarli per poterli ascoltare.
stessa sorte per tutto ciò che nel primo periodo la RCA ha pubblicato di prog all'inizio, tipo i Trip i Raccomandata Ricevuta Ritornom i Rovescio della medaglia ecc ecc
se ne avete controllateli, si distruggono anche a star fermi...
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cmq il Perigeo ha smesso non per mancanza di prospettive ma perchè, come ci hanno confermato Tommaso e Biriaco stessi, durante i concerti dell'epoca molte volte i contestatori distruggevano gli impianti e costringevano il gruppo a suonare gratis, mettendo in crisi le già esigue risorse finanziarie.
Ora so che stanno pensando di ricominciare, sperem ben...
ah proposito di ritorni, avete letto che son tornati in vita i Raccomandata Ricevuta Ritorno???
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
rialto M



Registrato: 03/03/10 22:44
Messaggi: 126
Località: padova

MessaggioInviato: Gio Apr 22, 2010 11:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
Cmq il Perigeo ha smesso non per mancanza di prospettive ma perchè, come ci hanno confermato Tommaso e Biriaco stessi, durante i concerti dell'epoca molte volte i contestatori distruggevano gli impianti e costringevano il gruppo a suonare gratis, mettendo in crisi le già esigue risorse finanziarie.
Ora so che stanno pensando di ricominciare, sperem ben...
ah proposito di ritorni, avete letto che son tornati in vita i Raccomandata Ricevuta Ritorno???


Certo, non mi riferivo alle prospettive musicali, ma a quelle economiche. Non riuscivano nemmeno a pagare il service... In quegli anni poi molti musicisti stranieri non volevano saperne dell'Italia. A Santana hanno bruciato il palco, io stesso ho visto John Mayall suonare dopo tre ore una decina di minuti, perché i soliti autoriduzionisti avevano sfondato, e la polizia caricato, e noi dentro, paganti, abbiamo pianto, oh come abbiamo pianto...
Gli Area erano più furbi. Quando i soliti autop sfondavano loro si mettevano a fare free jazz spinto... automaticamente. Erano veramente tosti.
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Yahoo Messenger Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Musica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015