HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

Prese di corrente

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 8:51 am    Oggetto: Prese di corrente Rispondi citando

Devo rifare l'impianto elettrico e devo anche cambiare prese e interruttori. Secondo la vostra esperienza, quale marca e serie di prese mi consigliate? Ovviamente in ottica CCI...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Vimar Idea. Wink
Assolutamente no le Living della Ticino con la spia per la notte.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
b2b_duetto



Registrato: 25/10/07 20:25
Messaggi: 926
Località: Pc

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:48 am    Oggetto: Rispondi citando

nel pezzo di casa che abbiamo ristrutturato abbiamo usato proprio la serie Living ed alcuni interuttori hanno pure la luce (ma solo quanto gli apparati comandati sono accesi ).

Forse più che la marca delle prese sarebbe molto più utile capire se la placchetta di copertura è meglio di plastica o di metallo (ma fino a sto punto dobbiamo farci le sss..... mentali????).


Ritengo inoltre sia molto più importante un impianto ben pensato con tubi di ampie dimensioni dove i fili non siano incastrati, e senza lesinare sulle dimensioni del centralino e delle scatole di derivazione per avere lo spazio per fare dei bei passaggi puliti e non attorcigliare tutti i cavi per farli stare dentro a pressione quando devi apporre i coperchi.
Nulla che non farebbe un elettricista che lavora con la testa (magari insisti sulle dimensioni di centralino e scatole di derivazione che alla fine dei lavori risultano sempre un po' troppo incasinate).
_________________
Simone
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Vimar Idea. Wink
Assolutamente no le Living della Ticino con la spia per la notte.


Sembrerà curioso, ma quoto Carlo al 1000/1000...
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Nov 24, 2010 12:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho dato un occhio alle Vimar Idea consigliate da Carlo e RR (!) e devo dire che non mi dispiacciono mentre della serie Living me ne stanno parlando male un po ovunque... Nell'appartamento precedente avevo la serie Light della BTicino, senza lode e senza infamia.

Ciao e grazie!
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
luca4



Registrato: 08/12/08 23:26
Messaggi: 99
Località: Nettuno (Rm)

MessaggioInviato: Ven Nov 26, 2010 12:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Serie light senza infamia e senza lode in senso generale o in senso audiofilo?
Ma delle prese commerciali (tutte simili, anche se non uguali) hanno davvero differenti comportamenti sul suono ( escludendo casi particolari tipo quelle con le lucine e simili) ?
Le uniche con contatti davvero ben fatti (escludendo eresie audiophile-grade dal costo proibitivo ) sarebbero le esteticamente oscene e non utilizzabili con i Grundig prese industriali.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
RR



Registrato: 16/10/08 10:36
Messaggi: 394

MessaggioInviato: Ven Nov 26, 2010 11:41 am    Oggetto: Rispondi citando

il fatto che la Bticino cercò con living di stabilire uno standard proprietario, in modo da fidelizzare un certo tipo di clientela. Per quanto ne so i problemi di inaffidabilità si presentano sul versante di periferiche destinate alla domotica e in genere di comando e controllo.
Nello stesso periodo Bticino produceva Magic, serie poco costosa e straordinariamente affidabile.
Ma appunto, non è l'unica azienda italiana. Esistono, come detto anche Vimar e Ave, per esempio, che presentano alcune features di grande affidabilità, e magari anche di praticità di utilizzo.
La scelta la si deve fare sul piano esclusivo delle proprie necessità, anche senza riguardo al marchio secondo la disponibilità pratica e affidabile di ciò che si desidera... Anche parlare con l'installatore, potrebbe essere di aiuto...
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015