HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

Vendola e Di Pietro sono andati in ferie che voi sappiate?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 11:47 am    Oggetto: Rispondi citando

spendono sempre più di quello che hanno, pagando di solito le cose e i servizi alle aziende private molti di più del prezzo di mercato.
lo stato è la mucca da mungere.
Quanta economia gira attorno?
e se la togliessimo di torno che succederebbe?
secondo me molte ditte semplicemente scomparirebbero all'istante.
un bel repulis, con costi sociali enormi, che in questo momento credo sarà difficile per qualsiasi governo, locale o non, mettere in pratica.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 11:50 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
spendono sempre più di quello che hanno, pagando di solito le cose e i servizi alle aziende private molti di più del prezzo di mercato.
lo stato è la mucca da mungere.
Quanta economia gira attorno?

Quoto.
goldring ha scritto:
e se la togliessimo di torno che succederebbe?
secondo me molte ditte semplicemente scomparirebbero all'istante.
un bel repulis, con costi sociali enormi, che in questo momento credo sarà difficile per qualsiasi governo, locale o non, mettere in pratica.

Non quoto assolutamente.
Le aziende che verrebbero "ripulite" dai veri sprecasoldi: i comuni, le province e le regioni, si adeguerebbero ai nuovi CONTROLLI... Oppure chiuderebbero e di conseguenza, molto semplicemente cambierebbero mestiere...

Sono a favore del libero mercato, non del mercato viziato dallo Stato! Oltre UN MILIONE DI VOLTE ho ripetuto che VORREI LO STATO FUORI DALL'ECONOMIA!!!

IL MAGNA MAGNA E' PROPRIO QUELLO!!! Altro che costi sociali enormi... Tutte balle! Se non si eliminano queste zecche/sanguisughe mostruose SI COLA A PICCO esattamente come ha fatto l'URSS!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 11:58 am    Oggetto: Rispondi citando

beh ma concorderai con me che esisterà una fase di transizione in cui, chiudendo le aziende degli amici degli amici, ci sarà ahimè disoccupazione in quella parte tra l'altro di persone che in quelle ditte ci lavorano.
Si sa che il grosso degli appalti finisce in mano al proprietario, con pochi o nulli benefici per chi sta sotto.
Tra le cose da repulire anche ci sarebbero le varie consulenze pagate a peso oro.
In teoria c'è già una legge a riguardo ma è ampiamente bypassata in mille modi.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
beh ma concorderai con me che esisterà una fase di transizione in cui, chiudendo le aziende degli amici degli amici, ci sarà ahimè disoccupazione in quella parte tra l'altro di persone che in quelle ditte ci lavorano.

Certo. E allora? Penserai mica che sia una cosa buona e giusta pagare i "lavoratori socialmente inutili" spero?

goldring ha scritto:
Si sa che il grosso degli appalti finisce in mano al proprietario, con pochi o nulli benefici per chi sta sotto.

Bene. Il sistema ci ha portati ad avere un debito pubblico spaventoso... Forse c'è qualcosa che non quadra... Se i cittadini vogliono che le loro imposte diminuiscano...

goldring ha scritto:
Tra le cose da repulire anche ci sarebbero le varie consulenze pagate a peso oro.

Infatti la Bresso, qui da noi ha perso la Regione proprio per quello...
http://www.marcobotta.it/index.php?option=com_content&view=article&id=24:14012010-i-peggiori-sprechi-della-giunta-bresso&catid=12:comunicati-stampa-2010&Itemid=4
goldring ha scritto:
In teoria c'è già una legge a riguardo ma è ampiamente bypassata in mille modi.

Come vedi, non c'è bisogno di nessun giustizialismo! Soltanto di maggiori controlli... E molta meno burocrazia nel far funzionare la magistratura ed applicare le leggi!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 12:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Infatti la Bresso, qui da noi ha perso la Regione proprio per quello..."

la maggioranza vota e quindi governa...forse il magna magna è talmente esteso che sarà ben complicato togliercelo di torno...

ps: non è che voglio pagare i lavoratori socialmente inutili, è che i lproblema esisterebbe se metti in piedi un sistema del genere e non andrebbe ignorato.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:

ps: non è che voglio pagare i lavoratori socialmente inutili, è che i lproblema esisterebbe se metti in piedi un sistema del genere e non andrebbe ignorato.


Luca, ogni sistema ha i suoi pro ed i suoi contro. Fintanto che, se per favorire chi non lavorava, doveva pagarne il costo chi lavorava se mi permetti... Fintanto che si trattava di 4 lire era un conto... Adesso che una persona debba versare in tasse ed inps la metà di quanto incassa per mantenere sprechi, privilegi, assistenzialismo, paraculi e falsi invalidi... Se mi permetti... Per non essere volgare... Chi lavora ne ha le balle "strapiene"!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Spero vivamente lo "detronizzino" mandandolo al Quirinale o facendolo senatore a vita cosicchè abbia il salvacondotto giudiziario che indubbiamente si merita nei confronti dei giustizialisti che lo vorrebbero morto ad ogni costo e la smetta di rompere le palle a tutti quanti...


Penso che la legge debba essere uguale per tutti, sia che si chiami Rossi sia che si chiami Berlusconi. Se Silvio ha commesso degli illeciti dovra' pagare come tutti gli altri...
Nessuno lo vuole morto... gia' c'e' un torneo estivo dedicato ad un riciclatore di soldi mafiosi... io piazza Berlusconi mica ce la voglio...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 1:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Spero vivamente lo "detronizzino" mandandolo al Quirinale o facendolo senatore a vita cosicchè abbia il salvacondotto giudiziario che indubbiamente si merita nei confronti dei giustizialisti che lo vorrebbero morto ad ogni costo e la smetta di rompere le palle a tutti quanti...


Penso che la legge debba essere uguale per tutti, sia che si chiami Rossi sia che si chiami Berlusconi. Se Silvio ha commesso degli illeciti dovra' pagare come tutti gli altri...
Nessuno lo vuole morto... gia' c'e' un torneo estivo dedicato ad un riciclatore di soldi mafiosi... io piazza Berlusconi mica ce la voglio...

Ciao
Gianfranco


Io e la maggioranza degli italiani invece, pensiamo che di illeciti ne abbia commessi esattamente quanto tutti i magistrati che per anni l'hanno inquisito, sottoposto a processi interminabili e mai potuto condannare. Pertanto penso che il suo conto con la MALAGIUSTIZIA italiana l'abbia pagato MOLTO ABBONDANTEMENTE.
Anche solo per questo meriterebbe di essere nominato quantomeno senatore a vita... O in alternativa presidente della repubblica.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Io e la maggioranza degli italiani invece, pensiamo che di illeciti ne abbia commessi esattamente quanto tutti i magistrati che per anni l'hanno inquisito, sottoposto a processi interminabili e mai potuto condannare. Pertanto penso che il suo conto con la MALAGIUSTIZIA italiana l'abbia pagato MOLTO ABBONDANTEMENTE.
Anche solo per questo meriterebbe di essere nominato quantomeno senatore a vita... O in alternativa presidente della repubblica.


Veramente se non avesse cambiato la legge durante lo svolgimento dei propri processi sarebbe gia' stato condannato da tempo...

Abbiamo gia' affrontato il discorso diverse volte... la prescrizione raggiunta perche' nel frattempo ne hai accorciato i termini non ti rende innocente... ti rende prescritto perche' hai 'barato'. Un altro cittadino, senza il potere di cambiare la legge vigente sarebbe stato condannato, lui no e non perche' e' innocente, perche' ha cambiato le regole.

Anche tu da bambino cambiavi continuamente le regole del gioco pur di non perdere? Very Happy

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

ogni tre calci d'angolo all'oratorio davano un rigore Laughing Laughing Laughing
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
ogni tre calci d'angolo all'oratorio davano un rigore Laughing Laughing Laughing


E se non glielo davano il bambino se ne andava portandosi via il pallone... cosi' gli altri erano obbligati ad accettare le 'sue' regole... un po come Bossi e Berlusconi... chiara l'analogia? Very Happy

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:

Veramente se non avesse cambiato la legge durante lo svolgimento dei propri processi sarebbe gia' stato condannato da tempo...

A parte che con i se e con i ma non si fa la storia Gianfranco, fino a prova contraria se è stato eletto dalla MAGGIORANZA del popolo ed il popolo in questo Paese era ed è ancora sovrano, sempre fino a prova contraria... Gradiremmo che venisse rispettata la volontà popolare...

Gianfranco ha scritto:

Abbiamo gia' affrontato il discorso diverse volte... la prescrizione raggiunta perche' nel frattempo ne hai accorciato i termini non ti rende innocente... ti rende prescritto perche' hai 'barato'.

Tutte balle mio caro! Il parlamento in quel momento era legittimamente eletto oppure no secondo te? Se era legittimamente eletto, in democrazia era abilitato a fare le leggi che voleva, visto che ne aveva ricevuto delega dal popolo sovrano.

Gianfranco ha scritto:

Un altro cittadino, senza il potere di cambiare la legge vigente sarebbe stato condannato, lui no e non perche' e' innocente, perche' ha cambiato le regole.

Mi sembra un discorso piuttosto stupido... O se preferisci il discorso che fai è completamente falso se il cittadino in questione ha l'abilità di diventare premier e di farsi eleggere presidente del consiglio... Questi sono i 2 piccoli particolari che DIMENTICHI di tralasciare...
1- Si è fatto legittimamente eleggere dal popolo sovrano
2- Non ha dato del danno a nessuno cambiando la regola in questione

Gianfranco ha scritto:

Anche tu da bambino cambiavi continuamente le regole del gioco pur di non perdere? Very Happy

Ciao
Gianfranco

Se erano condivise dalla maggioranza dei bambini, SI Gianfranco.
E non per barare come pensi, ma bensì per MIGLIORARE il gioco!

Si chiama LEADERSHIP Gianfranco... Che piaccia o che non piaccia, i leoni fanno le regole e le pecore le rispettano...
L'abilità di un vero leader è proprio quella di RISCRIVERE LE REGOLE DEL GIOCO facendo si che la maggioranza le condivida...

Pensa se Massimo fosse rimasto fedele alle REGOLE DELL'HIEND, quanto ci saremmo persi... Wink
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 4:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
A parte che con i se e con i ma non si fa la storia Gianfranco, fino a prova contraria se è stato eletto dalla MAGGIORANZA del popolo ed il popolo in questo Paese era ed è ancora sovrano, sempre fino a prova contraria... Gradiremmo che venisse rispettata la volontà popolare...


La maggioranza RELATIVA non ha il potere di cambiare la legge. Se un pluriassassino viene eletto e poi il tribunale lo condanna questo deve andare in galera. Ovvio che se nel frattempo si e' depenalizzato l'assassinio... le cose cambiano ma non diventa innocente perche' eletto.
Una ripassatina alla costituzione penso che sia necessaria...

Citazione:

Tutte balle mio caro! Il parlamento in quel momento era legittimamente eletto oppure no secondo te? Se era legittimamente eletto, in democrazia era abilitato a fare le leggi che voleva, visto che ne aveva ricevuto delega dal popolo sovrano.


Quoto

Citazione:

Mi sembra un discorso piuttosto stupido... O se preferisci il discorso che fai è completamente falso se il cittadino in questione ha l'abilità di diventare premier e di farsi eleggere presidente del consiglio... Questi sono i 2 piccoli particolari che DIMENTICHI di tralasciare...
1- Si è fatto legittimamente eleggere dal popolo sovrano
2- Non ha dato del danno a nessuno cambiando la regola in questione


Quindi se, per assurdo, un assassino riuscisse a farsi eleggere e depenalizzasse l'assasinio tu non avresti nulla da ridire?

Citazione:

Se erano condivise dalla maggioranza dei bambini, SI Gianfranco.
E non per barare come pensi, ma bensì per MIGLIORARE il gioco!

Si chiama LEADERSHIP Gianfranco... Che piaccia o che non piaccia, i leoni fanno le regole e le pecore le rispettano...
L'abilità di un vero leader è proprio quella di RISCRIVERE LE REGOLE DEL GIOCO facendo si che la maggioranza le condivida...

Pensa se Massimo fosse rimasto fedele alle REGOLE DELL'HIEND, quanto ci saremmo persi... Wink


Io continuo a vedere un bambino viziato che cambia le regole per evitare una condanna... e la pecora sei tu che accetti tutto questo... Chi non e' pecora giustamente si incazza...

Il paragone con Massimo e' del tutto fuori luogo...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:
A parte che con i se e con i ma non si fa la storia Gianfranco, fino a prova contraria se è stato eletto dalla MAGGIORANZA del popolo ed il popolo in questo Paese era ed è ancora sovrano, sempre fino a prova contraria... Gradiremmo che venisse rispettata la volontà popolare...


La maggioranza RELATIVA non ha il potere di cambiare la legge. Se un pluriassassino viene eletto e poi il tribunale lo condanna questo deve andare in galera. Ovvio che se nel frattempo si e' depenalizzato l'assassinio... le cose cambiano ma non diventa innocente perche' eletto.
Una ripassatina alla costituzione penso che sia necessaria...

Quindi mi stai dicendo che Berlusconi si è fatto le leggi ad personam senza averne l'autorità, l'autorevolezza e l'autorizzazione? Se così fosse come dici tu, come mai nessuno l'avrebbe fermato? Ma per favore... Non farti ridere dietro...

Gianfranco ha scritto:
Citazione:

Tutte balle mio caro! Il parlamento in quel momento era legittimamente eletto oppure no secondo te? Se era legittimamente eletto, in democrazia era abilitato a fare le leggi che voleva, visto che ne aveva ricevuto delega dal popolo sovrano.


Quoto

Emmenomale... Che ogni tanto il buonsenso prenda il sopravvento...

Gianfranco ha scritto:
Citazione:

Mi sembra un discorso piuttosto stupido... O se preferisci il discorso che fai è completamente falso se il cittadino in questione ha l'abilità di diventare premier e di farsi eleggere presidente del consiglio... Questi sono i 2 piccoli particolari che DIMENTICHI di tralasciare...
1- Si è fatto legittimamente eleggere dal popolo sovrano
2- Non ha dato del danno a nessuno cambiando la regola in questione


Quindi se, per assurdo, un assassino riuscisse a farsi eleggere e depenalizzasse l'assasinio tu non avresti nulla da ridire?

Se per assurdo riuscisse nell'intento di cui parli certo che non avrei nulla da ridire... Insomma, sembra quasi che tu ritenga gli elettori di Berlusconi degli stupidi che non sanno per quale motivo lo hanno votato. Pensi veramente che non sapessero delle sue beghe con la magistratura? Pensi veramente che credano più ai magistrati che alla sua voce? Pensi veramente che in Italia, gli italiani non abbiano ancora capito "come gira il fumo" nei tribunali?


Gianfranco ha scritto:
Citazione:

Se erano condivise dalla maggioranza dei bambini, SI Gianfranco.
E non per barare come pensi, ma bensì per MIGLIORARE il gioco!

Si chiama LEADERSHIP Gianfranco... Che piaccia o che non piaccia, i leoni fanno le regole e le pecore le rispettano...
L'abilità di un vero leader è proprio quella di RISCRIVERE LE REGOLE DEL GIOCO facendo si che la maggioranza le condivida...

Pensa se Massimo fosse rimasto fedele alle REGOLE DELL'HIEND, quanto ci saremmo persi... Wink


Io continuo a vedere un bambino viziato che cambia le regole per evitare una condanna... e la pecora sei tu che accetti tutto questo... Chi non e' pecora giustamente si incazza...

Tu continua a vedere quello che vuoi... Però una bella ripassatina alla costituzione forse è meglio che la dai tu... Se le pecore s'incazzano non 'è un problema... Visto che nonostante non riescano a capirlo anch'esse vivono in uno stato democratico, anzichè starsene a BELARE che i LEONI sono brutti e cattivi... Non hanno che da rendersi credibili e farsi eleggere al governo e scacciare i leoni...

Gianfranco ha scritto:

Il paragone con Massimo e' del tutto fuori luogo...

Ciao
Gianfranco

Perchè? Forse Massimo non è andato avanti PER LA SUA STRADA sfidando TUTTO E TUTTI esattamente come Silvio Berlusconi?
...Audax Fortuna Iuvat dicevano i nostri avi... E la storia lo conferma ancora oggi: LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI, NON GLI INVIDIOSI ROSICONI E TANTOMENO COLORO CHE NON HANNO LE IDEE CHIARE E NON SANNO NEPPURE DA CHE PARTE SONO GIRATI...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 10:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:


Gianfranco ha scritto:


Quindi se, per assurdo, un assassino riuscisse a farsi eleggere e depenalizzasse l'assasinio tu non avresti nulla da ridire?


Se per assurdo riuscisse nell'intento di cui parli certo che non avrei nulla da ridire...


Sei davvero incredibile! Pur di giustificare il plurinquisito arrivi ad accettare l'assassinio come pratica lecita! Millenni di storia buttati via per un ducetto da due soldi... prima o poi devo mettermi a studiare seriamente l'abisso in cui vivono i berlusconiani... Altro che Divina Commedia...

Citazione:

Insomma, sembra quasi che tu ritenga gli elettori di Berlusconi degli stupidi che non sanno per quale motivo lo hanno votato.


Dopo quanto hai scritto, sinceramente, non so piu' cosa pensare dei berlusconiani... non so nemmeno se continuare a ritenerli 'umani'... perfino i robot di Asimov, alla fine, riescono ad evolvere oltre le tre leggi a cui li aveva saldamente legati. Temo che i berlusconiani questo lusso non lo conosceranno mai...
Mi chiedo se, su questo forum, esista qualche berlusconiano con razocinio sufficiente a dissociarsi da quanto scritto da Carlo... vorrei credere che in fondo siano umani come gli altri e non degli automi lobotomizzati...

Forse sono io che sono limitato ma se un tizio entra in casa mia e mi stupra la figlia... anche se si fa eleggere e si fa una legge in cui legalizza lo stupro... io vado a cercarlo e lo ammazzo con le mie mani... Carlo probabilmente gli porterebbe anche l'altra figlia... perche' e' un leader e perche' e' stato legittimato dal popolo...

Io non ci posso credere... Sad Sad Sad

Sinceramente non ho piu' tanta voglia di parlare con uno che fa discorsi simili... c'e' SEMPRE un limite e non sempre chi e' eletto puo' essere giustificato per qualsiasi nefandezza possa compiere... secondo il tuo ragionamento anche Hitler aveva ragione essendo stato eletto dal popolo tedesco...
Immagino che anche Mussolini andava lasciato stare... in fin dei conti il popolo sovrano lo acclamava...

Mi spiace Carlo ma o rettifichi e anche BENE o non posso piu' rivolgerti la parola. Ci sono crimini che non possono essere giustificati, MAI.

Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Vedi Gianfranco, sei talmente ridicolo nel tuo modo di affrontare i temi politici che francamente... Se non avrai più il coraggio di parlare con me perchè non vengo dietro ai tuoi "sragionamenti" non è che me ne freghi più di tanto... Anzi... Penso che ci guadagnerò parecchio! Quello che sinceramente mi spiace è di aver sprecato tutto questo tempo con una persona che speravo molto più intelligente... Te lo dico proprio sinceramente!

Il mio paragone fra Massimo e Berlusconi inerente la presa di posizione nei confronti di una determinata realtà di fatto è stata da te bollata con un "del tutto fuori luogo..."

Quando mi dimostrerai come mai gli illeciti CIVILI di Silvio Berlusconi per te sono dei PENALI proseguiriemo nel discorso, diversamente ti rispondo sinceramente che le tue considerazioni relative ad assassinio, violenza sessuale, stupro e tutte le peggiori porcherie che continui a citare (totalmente a sproposito) e quant'altro le ritengo DEL TUTTO FUORI LUOGO, visto che fino a prova contraria presupporrebbero che chi ha fatto eleggere il Cavaliere sia "come lui".

Continua a parlare con chi come te ritiene che un falso in bilancio o la creazione di una tv privata o un qualunque altro illecito amministrativo faccia parte del diritto PENALE e non rompermi mai più le palle con i tuoi deliri... Tanto si legge benissimo fra le righe l'odio e il livore che hai/avete nei confronti della società!
Vedete soltanto NEMICI dappertutto...
E' ora che anch'io dia una bella potata ai "rami secchi" mettendo in pratica le parole di una persona onesta che scrive su VHF:
"Non discutere mai con un idiota. Dapprima, ti trascinerà al suo livello e poi ti batte con l'esperienza".

Stammi bene.

P.S.: Ho votato Berlusconi 1 volta in vita mia nel 1994... E non ne sono per nulla pentito visto che l'unica alternativa era OCCHETTO.
Da allora ad oggi, tu e quelli come te siete stati in grado soltanto di parlare di miserabili idiozie e pensate di rappresentare "la ventata di novità politica". Continuate pure con "la via giudiziaria" (visto che con l'intelligenza non riuscite a batterlo) e sono convinto che il cavaliere governerà per altri 20anni. Scommettiamo?
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:


Gianfranco ha scritto:

Quindi se, per assurdo, un assassino riuscisse a farsi eleggere e depenalizzasse l'assasinio tu non avresti nulla da ridire?


Se per assurdo riuscisse nell'intento di cui parli certo che non avrei nulla da ridire...


Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:


Gianfranco ha scritto:

Quindi se, per assurdo, un assassino riuscisse a farsi eleggere e depenalizzasse l'assasinio tu non avresti nulla da ridire?


Se per assurdo riuscisse nell'intento di cui parli certo che non avrei nulla da ridire...


Gianfranco

per assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdoper assurdo per assurdoper assurdo

BISOGNA SEMPRE METTERTI UNA FACCINA PER FARTI CAPIRE QUANDO TI SI STA PRENDENDO PER I FONDELLI?
TI SAREBBE PIACIUTO DI PIU' CHE AVESSI SCRITTO QUEL CHE AVREI DOVUTO SCRIVERE VISTA LA TUA PROVOCAZIONE?
TE LO DICO ADESSO: NON MERITAVI NEPPURE UNA RISPOSTA!
SOLTANTO DI TRONCARE IMMEDIATAMENTE LA DISCUSSIONE E MANDARTI A QUEL PAESE...

Se mi permetti ce ne ho le palle piene di citarti FATTI ACCADUTI e di sentirmi rispondere con FRASI ASSURDE... Parla con quelli come te, abituati a fare di tutta l'erba un fascio, dammi retta... Lasciami perdere... Sei antidemocratico, incivile e non in grado di rispondere se non sbeffeggiando e denigrando chi non la pensa come te.
A parer mio non ne vale assolutamente più la pena.
Stammi bene!
_________________
Ciao Carlo


Ultima modifica di Carlo il Gio Ago 26, 2010 11:10 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Anche se 'per assurdo' il concetto non cambia. Se succedesse per te andrebbe bene.

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 11:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Anche se 'per assurdo' il concetto non cambia. Se succedesse per te andrebbe bene.

Ciao
Gianfranco


Hai ragione, sono troppo buono! Oggi però mi son veramente stufato di dar retta ai ragionamenti insulsi dei provocatori.
Continuate a cantarvela e suonarvela fra di voi e...
Buona continuazione.
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
Anche se 'per assurdo' il concetto non cambia. Se succedesse per te andrebbe bene.

Ciao
Gianfranco


Hai ragione, sono troppo buono! Oggi però mi son veramente stufato di dar retta ai ragionamenti insulsi dei provocatori.
Continuate a cantarvela e suonarvela fra di voi e...
Buona continuazione.


Se fai delle affermazioni, per me discutibili, io te le contesto.

Vediamola da un altro punto di vista... esiste, per te, un crimine che non puo' essere legalizzato in nessun caso?

Mi dai i link dei programmi di forza italia e del pdl dove e' scritto nero su bianco che in caso di vittoria si sarebbe depenalizzato il falso in bilancio e accorciata la prescrizione per alcuni reati di cui e' accusato lo stesso Berlusconi? Il legittimo impedimento dove lo trovo? E l'immunita'? Non credo che il 30% dei votanti abbia scelto sulla base di privilegi che toccano una decina di persone... se no questi berlusconiani sono ancora piu' strani di quanto potessi mai pensare... Penso e spero che abbiano scelto Berlusconi per fatti concreti e che riguardano la comunita' tutta e non gli interessi particolari di una manciata di persone. Questi fatti dove sono? Lo spettacolo di menestrelli e 'ballerine' era noi patti? Gli affari privati con Gheddafi e Putin (noti liberali) condotti in pompa magna con il paravento statale sono condivisi dai suoi elettori? Ne erano informati?

L'utilizzo dei voli di stato per trasportare aragoste era nel programma?

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 12:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco non sparare cavolate, Carlo l'ha detto poco tempo fa che a destra si votano i temi, e bastano quelli che poi c'è la fiducia, tra gente d'onore si usa così.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
Gianfranco non sparare cavolate, Carlo l'ha detto poco tempo fa che a destra si votano i temi, e bastano quelli che poi c'è la fiducia, tra gente d'onore si usa così.


Li invidio sai? Hanno l'elettorato perfetto... ASSOLUTA assenza di senso critico (verso il leader)... mentre a sinistra fanno le pulci a tutto e tutti (proprio tutti)... dovrebbero imparare anche a sinistra a sospendere lo spirito critico...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 3:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
goldring ha scritto:
Gianfranco non sparare cavolate, Carlo l'ha detto poco tempo fa che a destra si votano i temi, e bastano quelli che poi c'è la fiducia, tra gente d'onore si usa così.


Li invidio sai? Hanno l'elettorato perfetto... ASSOLUTA assenza di senso critico (verso il leader)... mentre a sinistra fanno le pulci a tutto e tutti (proprio tutti)... dovrebbero imparare anche a sinistra a sospendere lo spirito critico...

Ciao
Gianfranco


Mica per niente I GENI come te votano a sinistra e I COGLIONI come me a destra Gianfranco... E siccome I GENI son meno dei COGLIONI siete sempre stati all'opposizione...

Vedi, te lo ripeto a te e al tuo Kompagno visto che siete capaci soltanto a sfottere e "belare", provate a seguire il labiale visto che non ci arrivate...Non è una questione di sospendere la critica: l'onorabilità di una persona si misura in base a ciò che è stata capace di fare.
Cosa siete stati capaci di fare voi sinistri che criticate tanto in vita vostra a parte rubare i rubli da Mosca per tentare di tradire gli ITALIANI onesti?
http://www.pmli.it/cossuttapagatodallurss.html
Quante aziende siete stati in grado di creare con quegli schifosissimi soldi sporchi? Quanti posti di lavoro siete riusciti a dare?
... NULLA!!!

Gli italiani l'hanno capito e quindi... BUONA OPPOSIZIONE ETERNA.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 5:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Mica per niente I GENI come te votano a sinistra e I COGLIONI come me a destra Gianfranco... E siccome I GENI son meno dei COGLIONI siete sempre stati all'opposizione...


Quoto... Per la serie la nuova Italia vi abbiamo trasmesso 'l'orgoglio dei coglioni'...

Quando l'organizzate il 'Coglions pride'? Posso venire a fotografarvi? Very Happy

Ciao
Gianfranco

PS e rilassati che ti parte un embolo e poi mi diventi come il Bossi...
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

l'onorabilità di una persona si stabilisce in relazione a quanto è stato capace di fare.

ma per piacere....il fare non dice nulla se non lo abbini al come, perchè c'è un confine tra il lecito e il non lecito che andrebbe rispettato.

è sempre lo stesso discorso, io non mi accontento più di sapere cosa, voglio sapere anche il come, dove e come andranno spesi i miei soldi, chiedo troppo?
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
l'onorabilità di una persona si stabilisce in relazione a quanto è stato capace di fare.

ma per piacere....il fare non dice nulla se non lo abbini al come, perchè c'è un confine tra il lecito e il non lecito che andrebbe rispettato.


Te lo ribadisco: l'onorabilità di una persona si si stabilisce in relazione a quanto è stato capace di fare in vita, diversamente un cialtrone avrebbe la medesima onorabilità di una persona seria...
Quel confine di cui tu parli invece, si chiama legge e se non la rispetti è compito della magistratura applicarla. Se la magistratura non ci riesce ad applicarla è più che evidente che:
1° il sistema non funziona e quindi VA CAMBIATO al più presto
2° il cittadino in questione non è un delinquente come i NEMICI POLITICI vogliono fare credere, ma bensì una persona "sveglia" che ha saputo difendersi dall'assurdo sistema che è stato creato sinora e di cui lui, fino a prova contraria non è responsabile.

goldring ha scritto:
è sempre lo stesso discorso, io non mi accontento più di sapere cosa, voglio sapere anche il come, dove e come andranno spesi i miei soldi, chiedo troppo?
Sinceramente penso proprio di SI.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non disturbare il 'manovratore'...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Non disturbare il 'manovratore'...

Ciao
Gianfranco


Non disturbate il "miniculpop"...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 10:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Non disturbate il "miniculpop"...


MINIculpop? Very Happy

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015