HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

Vendola e Di Pietro sono andati in ferie che voi sappiate?
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 9:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Stai tranquillo Gianfranco, non sono ancora impazzito, grazie al cielo... Wink



Fiuuuuu! Meno male Carlo! No perche' dal tuo post sembrava ci fossi rimasto male perche' la Tarsu e' aumentata anziche' diminuire...

Ciao
Gianfranco


Gianfranco, mi sbaglierò ma qui dentro l'unico contento di pagare più tasse penso sia tu... Se ne vuoi un po' anche delle mie non hai che da chiedermene... Pagamele e ti proporrò per una Via al tuo comune con la scritta GIANFRANCO COGNOME e sotto la scritta "benefattore" Embarassed
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Gianfranco, mi sbaglierò ma qui dentro l'unico contento di pagare più tasse penso sia tu... Se ne vuoi un po' anche delle mie non hai che da chiedermene... Pagamele e ti proporrò per una Via al tuo comune con la scritta GIANFRANCO COGNOME e sotto la scritta "benefattore" Embarassed


Le tasse si pagano, per il momento, in base al proprio reddito, piu' guadagni piu' paghi... Sarei FELICISSIMO di pagare 100.000 euro di tasse all'anno... purtroppo ne pago meno... MOLTO meno... Sad

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Gianfranco, mi sbaglierò ma qui dentro l'unico contento di pagare più tasse penso sia tu... Se ne vuoi un po' anche delle mie non hai che da chiedermene... Pagamele e ti proporrò per una Via al tuo comune con la scritta GIANFRANCO COGNOME e sotto la scritta "benefattore" Embarassed


Le tasse si pagano, per il momento, in base al proprio reddito, piu' guadagni piu' paghi... Sarei FELICISSIMO di pagare 100.000 euro di tasse all'anno... purtroppo ne pago meno... MOLTO meno... Sad

Ciao
Gianfranco


A rivoltare le frittate sei veramente bravo... Se vuoi guadagnare di più pensa a trovarti un posto da cuoco la sera... Laughing
Ti auguro che il tuo comune ti porti a pagare 100.000 Euro di tassa rifiuti... Cosicchè contribuirai da GRAN BENEFATTORE a ridurre l'inquinamento molto più di quanto tu faccia ora.... Rolling Eyes
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:


A rivoltare le frittate sei veramente bravo... Se vuoi guadagnare di più pensa a trovarti un posto da cuoco la sera... Laughing
Ti auguro che il tuo comune ti porti a pagare 100.000 Euro di tassa rifiuti... Cosicchè contribuirai da GRAN BENEFATTORE a ridurre l'inquinamento molto più di quanto tu faccia ora.... Rolling Eyes


MAGARI! Ma lo sai che giro di affari dovrei avere per produrre una montagna di rifiuti tale da pagare 100.000 euro? Ma neanche tutti i McDonalds messi insieme!

Ti ringrazio di cuore per lo stupendo augurio che mi hai fatto ma temo sia irrealizzabile Sad

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
goldring ha scritto:
io la TAV gliela farei fare agli spagnoli, visto che a loro costa 7 volte meno che a noi..


Penso che si chiamassi manodopera Rwandese costerebbe ancora meno sai Luca... In ogni caso, se mi permetti un conto è discutere dei MODI PER FARE un altro di quelli per NON FARE.
Non può esserci dialogo con una MINORANZA NOTAV quando la MAGGIORANZA DEL PAESE è SITAV. Diversamente non è una democrazia, ma un accrocco in cui il Governo non governa!

goldring ha scritto:
iResta da capire cosa possa servire: esiste un tracciato scarsamente utilizzato, se porto al massimo quello (e si fa com meno spesa) quanta differenza ci sarebbe con la TAV?
non si sa.

Anche in questo caso, non m'interessa saperlo, m'interessa al contrario che l'opera VENGA REALIZZATA (ancorpiù visto che è totalmente finanziata dai fondi europei) per tutti i motivi di cui sopra oltre al risvolto occupazionale ed industriale per il nostro Paese.

goldring ha scritto:

PS: per Carlo, vedo che non perdi occasione per offendere chi non la pensa come te, definire beoti chi andrà a sentire Grillo mi sembra quanto meno poco rispettoso.

E qui come al solito ti sbagli nuovamente caro Luca, perchè SORPRESA DELLE SORPRESE a sentire Grillo ci andrò anch'io insieme a tanti miei amici. Smile Smile Smile ...I BEOTI son quelli che SI BERRANNO le fregnacce che il comico sparerà... Senza circostanziarle come ha fatto nel programma a dir poco ridicolo e fatto per compiacere gli ex VERDI, RIFONDAROLI e DEMOPROLETARI rimasti senza una guida carismatica a furia di prender bastonate elettorali...

goldring ha scritto:
ps del ps: vorrei far notare che almeno Grillo ha un programma su cui si può discutere, il programma di CAsini è una lunga lista di buone intenzioni ma non dice nulla sul "come" realizzerà quanto scritto, per cui di fatto indiscutibile nel merito, cosa molto comoda per un politico di qualsiasi parte sia.

Scusa dove sarebbe che hai letto COME SI REALIZZEREBBERO le demagogicissime proposte del programma a 5 stelle di Grillo?
Fino a prova contraria mancano I COSTI di quanto indicato... E poi vorrei sapere se mi permetti è da oggi che chiedo anche dove andrebbe a prendere il denaro necessario... Ma continuo a non ricevere risposte... Rolling Eyes


Adesso le attendo da te Luca... Visto che Gianfranco ha già bevuto un po' troppi ammazzacaffè stasera... Confused
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vabbe' Carlo... adesso vado a fare altro... Ciao eh?

Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Vabbe' Carlo... adesso vado a fare altro... Ciao eh?

Gianfranco


Ecco, bravo... Quando ti tornerà la voglia di rispondermi nel merito delle domande che ti pongo, continuiamo ben volentieri... Fintanto che ti divertirai invece a prendere per i fondelli chi non la pensa come te, se mi permetti... Buona serata.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

la TAV finanziata dai soldi europei?

da quando?

Cito:
Quando i Ministri italiani vanno a implorare alla UE che venga inserita nelle priorità TEN (Trans European Network) la Torino-Lione,vanno a contrastare una posizione europea contraria a tale inserimento, vista la scarsa utilità, gli alti costi e l’arretratezza dei progetti di questa linea. Ma il Governo italiano si impone battendo i pugni sul tavolo e torna dicendo che l’inserimento della Torino Lione tra le priorità è una grande vittoria. Invece è una sconfitta, per l’Europa e per la collettività italiana. Dopo ci viene detto che la Torino-Lione è un interesse della UE e quindi chi si oppone, si oppone non solo all’Italia. ma anche all’Europa.

E’ un gioco troppo facile ed esclusivamente imperniato su giochi mediatici e sulla ‘strategicità’ da salotto di cui si parlava prima".

Chi paga l’alta velocità?

"Questo è un problema grossissimo. All’inizio lo slogan era che esiste una domanda che richiede questi servizi e quindi è disposta a pagarli. La proporzione prevista dei finanziatori era 60 per cento privato, che si sarebbe remunerato, e 40 per cento a fondo perduto dello stato, che non si sarebbe remunerato. Un affare privato con un finanziamento anche statale, perché un interesse pubblico comunque c’è. Man mano che la cosa è andata avanti, la partecipazione delle banche e dei privati in TAV non c’è stata, tanto è vero che oggi il 100 per cento è pubblico.

Ciò fa una grande differenza, perché l’intervento di privati imprenditori fonda la sua razionalità sul fattore ‘rischio’. Io rischio il mio capitale perché ritengo di trovare un mercato che remuneri la mia impresa; poi se va male ci rimetto il mio capitale. Negli investimenti al 100 per cento pubblici questo non si può e non si deve fare, il rischio non ci deve essere. Deve essere ben chiara la priorità degli obiettivi che si vogliono raggiungere e deve essere dimostrato che l’intervento non solo li raggiunga, ma che non esistono altre soluzioni per raggiungere gli stessi risultati a costi più bassi. Ma il finanziamento del 100 per cento di TAV da parte dello Stato ci avrebbe condotto a sforare i parametri di Maastricht. Allora nella finanza creativa del governo è stata inventata Infrastrutture S.p.a, detta anche comunemente ISPA. E’ una società per azioni, ma tutte le azioni appartengono alla Cassa depositi e prestiti. ISPA ha il compito di raccogliere fondi dal sistema bancario che passa ai realizzatori dell’alta velocità, sul presupposto che quando le linee saranno costruite quelli che useranno il treno pagheranno e quindi l’intervento produrrà un reddito.

In attesa dell’entrata in esercizio delle linee, la copertura degli interessi, che comunque occorre pagare da subito, viene garantita completamente dallo Stato. Il reddito derivante dall’esercizio dovrà essere dato a ISPA perché possa restituire il capitale e gli interessi presi a prestito dal sistema bancario; se le entrate non saranno sufficienti provvederà lo Stato a metterci il resto.

Questo meccanismo è stato pensato sul presupposto che ISPA non facesse parte dello Stato, e quindi l’indebitamento di ISPA per realizzare il sistema TAV non avrebbe pesato sul bilancio statale e quindi non avrebbe influenzato i parametri di Maastricht.

Ma Eurosat ha già informato ufficialmente di non essere disposto ad avallare questo escamotage e di considerare l’indebitamento di ISPA come parte dell’indebitamento dello Stato italiano: quindi il giochetto non funziona più. Oggi ISPA ha a suo carico il finanziamento delle linee ad alta velocità già in costruzione e i conti della stessa società dicono che il rendimento delle linee coprirà circa il 50 per cento dell’investimento. Il che significa che il 50 per cento è a carico pubblico. Io credo che sarà meno del 50 per cento, perché i costi sono in crescita costante.

In particolare per quanto riguarda la Milano-Genova e la Torino-Lione, il meccanismo ISPA fa prevedere una copertura futura del 15 per cento: ISPA stessa si è rifiutata di accollarsi il finanziamento di queste due opere. Infatti nella delibera CIPE di approvazione della Torino-Lione c’è scritto che i finanziamenti provengono direttamente dal bilancio dello Stato, che peraltro non li ha. Si tratta dunque di un finanziamento del tutto teorico.

Occorre avere ben chiaro che il meccanismo di finanza creativa messo in piedi con ISPA è una specie di bomba a scoppio ritardato. Oggi noi stiamo costruendo le linee ad alta velocità, ma il costo per la collettività di queste opere si manifesterà dopo il 2010, quando le opere saranno finite.

Che cosa succederà quando bisognerà restituire quei denari? E quando quei denari provocheranno livelli di indebitamento destabilizzanti? Allora i nodi verranno al pettine e sarà evidente la selezione fra le cose che sono state fatte e quelle che non si potranno più fare perché mancano i soldi. In quel momento diverranno evidenti i costi della non democrazia. Non sarebbe meglio pensarci prima?".

http://fratelliditav.noblogs.org/post/2008/01/09/tav-l-alto-prezzo-del-biglietto/

CIto:
Dicono che manchino i soldi per arrivare in fondo all’opera. Cosa ne pensa?
Il finanziamento europeo per ora coprirà la progettazione. Le altre attività richiederanno di essere finanziate solo nei prossimi anni. Francamente, credo che si troverà il modo di finanziare un’opera ritenuta strategica che costa all’Italia in 15 anni complessivamente circa 500 milioni all’anno.

ce la fanno sotto il naso...
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Lun Ago 23, 2010 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
la TAV finanziata dai soldi europei?

da quando?

Ma scherzi o dici sul serio? Dove cazzo vivi, Luca?

SE NE PARLA DA OLTRE 4 ANNI!!!!
http://it.wikinews.org/wiki/Trasporti:_Unione_Europea_approva_i_fondi_per_la_TAV

E QUESTI SONO I DECRETI ATTUATIVIi: FATTI, NON PUGNETTE!!!!!
http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_05/tav_ue_via_libera_finanziamenti_9a7f1ca2-c2b2-11dd-8440-00144f02aabc.shtml

Questi invece i soliti risultati all'italiana per dare retta alle minoranze rompicoglioni...
http://www.ilgiornaledelfriuli.net/cron/a-rischio-i-fondi-europei-per-la-tav-venezia-trieste-e-trieste-divaccia/

http://www.veronasera.it/DettaglioNews.aspx?IDNews=03286

goldring ha scritto:

ce la fanno sotto il naso...

Ma veramente tu credi di più alle opinioni del primo idiota che apre un blog o al primo "trombato" che rilascia interviste ad un giornale di partito fallito, rispetto ai FATTI CERTIFICATI DAL PARLAMENTO EUROPEO? Sei diventato un grillino convinto pure tu, oppure sotto sotto lo sei sempre stato?

...Adesso mi ci manca soltanto che mi citi un link in cui mi tiri fuori che la base del Dal Molin la stiamo costruendo con i soldi del governo italiano... Rolling Eyes Evitami i copincolla dal MANIFESTO per cortesia perchè nel qual caso, ti giuro che non sprecherò neppure più il tempo per risponderti!!! Mad
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Io non sono pregiudizialmente contro la TAV ma la mancanza di serieta' ed il furto a cui ci stanno sottoponendi i nostri politici e' vergognoso.

Nel 2003 la tratta di competenza italiana aveva un costo stimato di 1,3-2 miliardi di euro, nel 2004 era gia' lievitato a 2,3 miliardi e nel 2010 oscilla tra i 15 ed 20 miliardi!

Il contributo europeo sara' di soli 617 milioni di euro.

Qui si puo' trovare la dimostrazione dell'inefficienza e dello 'spreco' italiano:

http://www.notavtorino.org/documenti/cicconi-costi-tav-ital-20-4-08.pdf

Insomma... con la TAV mangiano a quattro palmenti... e NOI paghiamo... Come sempre!

Speriamo che non sia l'ennesima cattedrale nel deserto...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Io non sono pregiudizialmente contro la TAV ma la mancanza di serieta' ed il furto a cui ci stanno sottoponendi i nostri politici e' vergognoso.

Nel 2003 la tratta di competenza italiana aveva un costo stimato di 1,3-2 miliardi di euro, nel 2004 era gia' lievitato a 2,3 miliardi e nel 2010 oscilla tra i 15 ed 20 miliardi!

Il contributo europeo sara' di soli 617 milioni di euro.

Qui si puo' trovare la dimostrazione dell'inefficienza e dello 'spreco' italiano:

http://www.notavtorino.org/documenti/cicconi-costi-tav-ital-20-4-08.pdf

Insomma... con la TAV mangiano a quattro palmenti... e NOI paghiamo... Come sempre!

Speriamo che non sia l'ennesima cattedrale nel deserto...

Ciao
Gianfranco


Scusa Gianfranco ma come fai anche tu a dire che il contributo europeo è pari a 617 milioni di Euro quando ieri sera ti ho postato un link certificato dal Corriere della Sera in cui si afferma a chiare lettere che soltanto per il tratto Torino Lione sono stati STANZIATI 60 milioni di Euro in più di quelli di cui parli?
http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_05/tav_ue_via_libera_finanziamenti_9a7f1ca2-c2b2-11dd-8440-00144f02aabc.shtml
Ma in quali MADRASSE DI PARTITO andate a farvi raccontare simili stupidaggini? SVEGLIATEVI CAZZO!!!!! Evil or Very Mad

Tu lo sai chi è l'ingegnere che ha pubblicato quei dati? Prova a digitare IVAN CICCONI su Google e vedi cosa salta fuori... Come fai a credere che quei dati siano esatti tanto più che citati da chi DA ANNI non vuole i treni ad alta velocità sul nostro Paese?
Che ne sai che "per caso" quell'ingegnere non sia altro che un UTILE IDIOTA pagato dall'Alitalia? Lo verrebbero a dire a te o a sbandierarlo sui giornali?
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

http://temi.repubblica.it/micromega-online/300409-teleimmagini-contro-la-tav/
Guardati i dati dichiarati da Cicconi e quelli di Trenitalia... Siamo oltre il doppio... Rolling Eyes
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 10:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Scusa Gianfranco ma come fai anche tu a dire che il contributo europeo è pari a 617 milioni di Euro quando ieri sera ti ho postato un link certificato dal Corriere della Sera in cui si afferma a chiare lettere che soltanto per il tratto Torino Lione sono stati STANZIATI 60 milioni di Euro in più di quelli di cui parli?
http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_05/tav_ue_via_libera_finanziamenti_9a7f1ca2-c2b2-11dd-8440-00144f02aabc.shtml
Ma in quali MADRASSE DI PARTITO andate a farvi raccontare simili stupidaggini? SVEGLIATEVI CAZZO!!!!! Evil or Very Mad


Hai ragione, ho trascritto male 671, non 617. Su 15-20 miliardi sai che differenza...

Adesso non ribattere che sono 671,8 perche' sei gia' abbastanza ridicolo... Very Happy

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Scusa Gianfranco ma come fai anche tu a dire che il contributo europeo è pari a 617 milioni di Euro quando ieri sera ti ho postato un link certificato dal Corriere della Sera in cui si afferma a chiare lettere che soltanto per il tratto Torino Lione sono stati STANZIATI 60 milioni di Euro in più di quelli di cui parli?
http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_05/tav_ue_via_libera_finanziamenti_9a7f1ca2-c2b2-11dd-8440-00144f02aabc.shtml
Ma in quali MADRASSE DI PARTITO andate a farvi raccontare simili stupidaggini? SVEGLIATEVI CAZZO!!!!! Evil or Very Mad


Hai ragione, ho trascritto male 671, non 617. Su 15-20 miliardi sai che differenza...

Adesso non ribattere che sono 671,8 perche' sei gia' abbastanza ridicolo... Very Happy

Ciao
Gianfranco

Dammi retta Gianfranco, vai a farti furbo tu, Cicconi e Nerio Nesi di cui il falsificatore di dati è stato a capo del ministero della segreteria tecnica...
http://www.mediconadir.it/segn_nad_63.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Nerio_Nesi

VERGOGNATEVI. COMUNISTI BUGIARDI E MISTIFICATORI.

...Vedo che non l'hai ancora capito, provo a ripetertelo ancora una volta: quei 671 milioni di Euro sono stati stanziati dalla UE SOLAMENTE PER IL TRATTO TORINO LIONE... Ce la fai a seguire il labiale? TORINO - LIONE - TORINO - LIONE
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 10:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Dammi retta Gianfranco, vai a farti furbo tu, Cicconi e Nerio Nesi di cui il falsificatore di dati è stato a capo del ministero della segreteria tecnica...
http://www.mediconadir.it/segn_nad_63.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Nerio_Nesi


http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Speciali/2007/tav/speciale-tav-finanziamenti-malan.shtml

Sti comunisti del Sole 24 ore...

Citazione:

VERGOGNATEVI. COMUNISTI BUGIARDI E MISTIFICATORI.


Non so a chi ti riferisci... io sono finiano come te... Very Happy

Citazione:

...Vedo che non l'hai ancora capito, provo a ripetertelo ancora una volta: quei 671 milioni di Euro sono stati stanziati dalla UE SOLAMENTE PER IL TRATTO TORINO LIONE... Ce la fai a seguire il labiale? TORINO - LIONE - TORINO - LIONE


Non e' necessario ripeterlo... 671 (virgola 8 ) milioni per la Torino Lione che costera' 15-20 MILIARDI SOLO per la tratta di competenza italiana... sei stato abbastanza chiaro, non peggiorare la situazione...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:
Dammi retta Gianfranco, vai a farti furbo tu, Cicconi e Nerio Nesi di cui il falsificatore di dati è stato a capo del ministero della segreteria tecnica...
http://www.mediconadir.it/segn_nad_63.html
http://it.wikipedia.org/wiki/Nerio_Nesi


http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Speciali/2007/tav/speciale-tav-finanziamenti-malan.shtml

Sti comunisti del Sole 24 ore...

Quelli sono stati i prezzi al kilometro dell'era Prodi... Per le opere realizzate in Italia dove ci sono più gallerie che tratti in piano...


Citazione:

Non e' necessario ripeterlo... 671 (virgola 8 ) milioni per la Torino Lione che costera' 15-20 MILIARDI SOLO per la tratta di competenza italiana... sei stato abbastanza chiaro, non peggiorare la situazione...

Ciao
Gianfranco


SQUALLIDA PROPAGANDA COMUNISTA. BUGIARDA, INVIDIOSA E MISTIFICATRICE...
O non ti fidi neppure più di Di Pietro?
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/tav/200707articoli/23748girata.asp
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:


SQUALLIDA PROPAGANDA COMUNISTA. BUGIARDA, INVIDIOSA E MISTIFICATRICE...
O non ti fidi neppure più di Di Pietro?
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/tav/200707articoli/23748girata.asp


io di DiPietro mi fido:

È stato firmato l’accordo Italia-Francia per la richiesta di co-finanziamento alla Commissione europea per la Tav Torino-Lione. I due paesi chiederanno congiuntamente per il periodo 2007-2013 un importo di 725 milioni di euro, di cui 494 per l’Italia e 231 per la Francia. Complessivamente l’opera costerà 9,33 miliardi di euro, di cui Italia e Francia potranno chiedere all’Europa il 30%. «Le opere che si possono fare da oggi al 2013 - spiega il ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, al momento della firma con il collega francese Jean-Louis Borloo - ammontano a 2,165 miliardi di euro, quindi abbiamo fatto una richiesta di 725 milioni, che corrisponde al 30%» del fabbisogno per le opere da realizzare.

Alla Ue la richiesta è per il cofinanziamento «solo per la parte comune, che prevede un impegno finanziario importante: 9 miliardi di euro, di cui 4,8 miliardi per la parte italiana. Abbiamo chiesto - sottolinea Di Pietro - il 30% che è il massimo consentito dall’Unione europea e abbiamo stimato i lavori realizzabili entro il 2013 per 2,165 miliardi». Il ministro italiano si aspetta che l’Unione europea prosegua poi il cofinanziamento anche dopo il 2013 per il 30% da parte della Ue a fronte dei circa 9 miliardi complessivi. Al termine dell’incontro, che è durato oltre due ore, il ministro francese Borloo ha commentato: «Abbiamo cercato di formulare una richiesta più equilibrata possibile, calibrata non eccessivamente elevata rispetto alle spese». E aggiunge: «Abbiamo voluto verificare anche che fossimo d’accordo sulla ripartizione percentuale lato italiano e lato francese». Al termine della missiva indirizzata a Barrot i due ministri, ribadito l’impegno pluriennale al dossier per il periodo 2007-2013, auspicano che «la Commissione europea affermerà la sua determinazione a continuare a considerare questo progetto una delle sue priorità anche oltre il 2013, nell’ambito degli strumenti finanziari di cui disporrà».

e mò? chi ha ragione?
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:28 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
Carlo ha scritto:


SQUALLIDA PROPAGANDA COMUNISTA. BUGIARDA, INVIDIOSA E MISTIFICATRICE...
O non ti fidi neppure più di Di Pietro?
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/tav/200707articoli/23748girata.asp


io di DiPietro mi fido:

È stato firmato l’accordo Italia-Francia per la richiesta di co-finanziamento alla Commissione europea per la Tav Torino-Lione. I due paesi chiederanno congiuntamente per il periodo 2007-2013 un importo di 725 milioni di euro, di cui 494 per l’Italia e 231 per la Francia. Complessivamente l’opera costerà 9,33 miliardi di euro, di cui Italia e Francia potranno chiedere all’Europa il 30%. «Le opere che si possono fare da oggi al 2013 - spiega il ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, al momento della firma con il collega francese Jean-Louis Borloo - ammontano a 2,165 miliardi di euro, quindi abbiamo fatto una richiesta di 725 milioni, che corrisponde al 30%» del fabbisogno per le opere da realizzare.

Alla Ue la richiesta è per il cofinanziamento «solo per la parte comune, che prevede un impegno finanziario importante: 9 miliardi di euro, di cui 4,8 miliardi per la parte italiana. Abbiamo chiesto - sottolinea Di Pietro - il 30% che è il massimo consentito dall’Unione europea e abbiamo stimato i lavori realizzabili entro il 2013 per 2,165 miliardi». Il ministro italiano si aspetta che l’Unione europea prosegua poi il cofinanziamento anche dopo il 2013 per il 30% da parte della Ue a fronte dei circa 9 miliardi complessivi. Al termine dell’incontro, che è durato oltre due ore, il ministro francese Borloo ha commentato: «Abbiamo cercato di formulare una richiesta più equilibrata possibile, calibrata non eccessivamente elevata rispetto alle spese». E aggiunge: «Abbiamo voluto verificare anche che fossimo d’accordo sulla ripartizione percentuale lato italiano e lato francese». Al termine della missiva indirizzata a Barrot i due ministri, ribadito l’impegno pluriennale al dossier per il periodo 2007-2013, auspicano che «la Commissione europea affermerà la sua determinazione a continuare a considerare questo progetto una delle sue priorità anche oltre il 2013, nell’ambito degli strumenti finanziari di cui disporrà».

e mò? chi ha ragione?


Vuoi un applauso perchè hai letto il link che ti ho postato?
Sicuramente non ha ragione Gianfranco che SPARLA di 15/20 miliardi... Visto che 4,9 sono meno di 1/3...

E poi tu non eri quello che fino a ieri sera non sapeva neppure che la UE avesse finanziato il progetto e che si fidava delle stronxate prese a piè pari dal Manifesto?
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando

l'articolo è del 2007, intanto i costi, all'italiana, sono lievitati.
e la UE finanzierà solo il 30% dell'opera, se a te basta per dire che la finanzia tutta siamo a posto, per me no problem.
Resta il fatto che qualcuno ha fatto due conti e costerebbe molto meno metere a pieno regime la vecchia linea, ma che ce frega a noi, tanto paghiamo sempre...
Se fossi tu a pagare quale soluzione preferiresti? se fossero soldi del tuo portafoglio intendo?
Minimo fai due conti dei costi e dei benefici, partendo da tutte le alternative di progetto possibili, controlleresti scrupolosamente il rispetto del bdg di progetto, verificheresti l'andamento dei lavori.
Fantascienza?

dovrebbe essere la norma.
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Senti Carlo, che con la TAV ci stiano mangiando in molti lo capisce anche 'un bambino di 11 anni neanche troppo intelligente' (cit.), cos'e'? Stai cercando di abbassare ulteriormente gli standard dell'elettore berlusconiano?

Spiega perche' in Italia la Torino Lione debba costare il quadruplo che in Francia.

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
l'articolo è del 2007, intanto i costi, all'italiana, sono lievitati.
e la UE finanzierà solo il 30% dell'opera, se a te basta per dire che la finanzia tutta siamo a posto, per me no problem.
Resta il fatto che qualcuno ha fatto due conti e costerebbe molto meno metere a pieno regime la vecchia linea, ma che ce frega a noi, tanto paghiamo sempre...
Se fossi tu a pagare quale soluzione preferiresti? se fossero soldi del tuo portafoglio intendo?
Minimo fai due conti dei costi e dei benefici, partendo da tutte le alternative di progetto possibili, controlleresti scrupolosamente il rispetto del bdg di progetto, verificheresti l'andamento dei lavori.
Fantascienza?

dovrebbe essere la norma.


Premesso che se mi permetti ai conti degli invidiosi, non sono abituato assolutamente a prestare ascolto, in linea di massima concordo con il ragionamento da te espresso, ma questo NON E' un buon motivo per fermare un'opera ritenuta MOLTO IMPORTANTE dalla MAGGIORANZA di questo Paese.
Se l'Unione Europea non controlla come spende i soldi, se mi permetti io non posso farci nulla e di sicuro non voglio che vengano bloccate le opere da parte degli invidiosi che non sono riusciti a rimediare un pezzetto di appalto!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:45 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
l'articolo è del 2007, intanto i costi, all'italiana, sono lievitati.
e la UE finanzierà solo il 30% dell'opera, se a te basta per dire che la finanzia tutta siamo a posto, per me no problem.
Resta il fatto che qualcuno ha fatto due conti e costerebbe molto meno metere a pieno regime la vecchia linea, ma che ce frega a noi, tanto paghiamo sempre...
Se fossi tu a pagare quale soluzione preferiresti? se fossero soldi del tuo portafoglio intendo?
Minimo fai due conti dei costi e dei benefici, partendo da tutte le alternative di progetto possibili, controlleresti scrupolosamente il rispetto del bdg di progetto, verificheresti l'andamento dei lavori.
Fantascienza?

dovrebbe essere la norma.


Ma no... e' che Carlo e' un tipo brillante... pensa che quando va al ristorante neanche controlla il conto... l'ultima volta gli hanno chiesto 60 euro per una pizza margherita ed una birra e lui ha pagato senza neanche pretendere la ricevuta... Ce ne fossero di piu' come lui... invece ci sono ste zecche comuniste che pretendono di sapere come e dove vengono spesi i propri soldi... Very Happy

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Senti Carlo, che con la TAV ci stiano mangiando in molti lo capisce anche 'un bambino di 11 anni neanche troppo intelligente' (cit.), cos'e'? Stai cercando di abbassare ulteriormente gli standard dell'elettore berlusconiano?

Spiega perche' in Italia la Torino Lione debba costare il quadruplo che in Francia.

Ciao
Gianfranco

Ma chi ti ha mai detto che non è vero che con le Grandi Opere non si mangi Gianfranco? Facciano più controlli, facciano quel che vogliono a monte, durante, a valle... Tuttavia questa non mi sembra una buona motivazione per fermarle, visto che si sprofonderebbe in un baratro ancora peggiore nel qual caso avvenisse un'ipotesi del genere!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
[ invece ci sono ste zecche comuniste che pretendono di sapere come e dove vengono spesi i propri soldi... Very Happy

Ciao
Gianfranco


Magari le zecche comuniste pretendessero di sapere come e dove vengono spesi i soldi... Purtroppo pretendono che i soldi (pagati principalmente dagli altri) non vengano spesi... Cosicchè tutti gli altri non ne abbian beneficio...
Come quelli che si tagliano l'uccello per non fare trombare la moglie!
Mica per niente sono zecche comuniste... Rifiuti della società...
_________________
Ciao Carlo


Ultima modifica di Carlo il Mar Ago 24, 2010 11:49 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Ritieni davvero che qualcuno ha spiegato agli italiani che se mettessimo a posto la vecchia linea otterremmp praticamente gli stessi risultati spendendo molto meno? non mi pare, anzi.
è stato spiegato agli italiani che la TAV è l'unico modo per collegare il paese con l'europa.

Se mi permetti, preferisco poter sciegliere avendo in mano tutte le carte disponibili altrimenti la briscola la perdi di sicuro Laughing

Ripeto la domanda: se dovessi pagare te e non la UE da buon imprenditore che avresti fatto? avresti minimo visionato i due progetti per valutarne i pro e i contro?
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:50 am    Oggetto: Rispondi citando

goldring ha scritto:
Ritieni davvero che qualcuno ha spiegato agli italiani che se mettessimo a posto la vecchia linea otterremmp praticamente gli stessi risultati spendendo molto meno? non mi pare, anzi.
è stato spiegato agli italiani che la TAV è l'unico modo per collegare il paese con l'europa.

Se mi permetti, preferisco poter sciegliere avendo in mano tutte le carte disponibili altrimenti la briscola la perdi di sicuro Laughing

Ripeto la domanda: se dovessi pagare te e non la UE da buon imprenditore che avresti fatto? avresti minimo visionato i due progetti per valutarne i pro e i contro?


Dovevano farlo prima.
Adesso non c'è più tempo e si rischia di perdere i finanziamenti europei!
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Ma chi ti ha mai detto che non è vero che con le Grandi Opere non si mangi Gianfranco? Facciano più controlli, facciano quel che vogliono a monte, durante, a valle... Tuttavia questa non mi sembra una buona motivazione per fermarle, visto che si sprofonderebbe in un baratro ancora peggiore nel qual caso avvenisse un'ipotesi del genere!


Ma guarda che sono completamente d'accordo con te! Ma allora perche' ti incazzi quando si denuncia il magna magna? Qui stiamo semplicemente dicendo che con la TAV TROPPA gente ci sta marciando. Pero' sembra che per te vada bene ugualmente. Sai quante altre cose si potrebbero fare con i soldi risparmiati SE facessero le cose un 'ciccinino' piu' onestamente? Intanto ci saremmo risparmiati una mezza finanziaria... ma questi spendono e spandono... tanto mica sono soldi loro... siamo NOI a metterci il grano Carlo, ricordatelo SEMPRE e se permetti mi girano i coglioni quando se lo fottono e questo non e' un discorso politico ma proprio un discorso di money, grano, sghei...
Invece di vedere una manciata di grandi opere faraoniche ipercostose a causa di mangia mangia vari preferirei una quantita' di opere piu' alta realizzate al GIUSTO prezzo.
Invece qui non hanno proprio il senso della misura e della vergogna... Sad

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Ago 24, 2010 11:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Dovevano farlo prima.
Adesso non c'è più tempo e si rischia di perdere i finanziamenti europei!


Ma guarda che gli allarmi li avevano lanciati MOLTO prima ma quelli come te hanno preferito ciurlare nel manico e adesso paghiamo tutti. Vedi Carlo, se pagassero solo quelli che hanno preso questa decisione me ne fregherei allegramente ma pago anche io e mi girano i coglioni.

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 8:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:

Dovevano farlo prima.
Adesso non c'è più tempo e si rischia di perdere i finanziamenti europei!


Ma guarda che gli allarmi li avevano lanciati MOLTO prima ma quelli come te hanno preferito ciurlare nel manico e adesso paghiamo tutti. Vedi Carlo, se pagassero solo quelli che hanno preso questa decisione me ne fregherei allegramente ma pago anche io e mi girano i coglioni.

Ciao
Gianfranco


Ma piantala di dire eresie Gianfranco! Neanche tu, Luca e il movimento NOTAV sapeste veramente cos'è meglio per il Paese...
La verità è che volete fermare i cantieri, far fallire il progetto ed accusare il governo di esser stato incapace di portare avanti l'opera!

Diteci la verità: diteci che siete arrabbiati con il mondo perchè siete da sempre all'opposizione, tanto, fino a prova contraria, con la testa che avete non riuscirete mai a governare alcunchè... Non siete in grado di fare alleanze con nessuno!!!!!!!

Leggetevi cos'hanno combinato "i grillini" nel consiglio regionale piemontese!
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/Giornalecolori.pdf
Leggetevelo pure con calma: oltre a creare "un corto circuito istituzionale" (o se preferisci ROMPERE I COGLIONI) non hanno fatto niente di buono! E non faranno mai nulla di buono, perchè non hanno la cultura di governo... Sono capaci soltanto a contestare tutto e tutti!

Sembrano gli emuli di Mario Capanna e di Democrazia Proletaria...
E IL BELLO E' CHE SE NE VANTAN PURE...

Adesso il 25e26 di Settembre non vedo l'ora di andarmi a sentire Grillo dal vivo e chiedergli DAL VIVO quale sarà il suo programma nel qual caso prendesse la maggioranza dei voti alle prossime elezioni di Dicembre, con chi si alleerà per governare... Visto che non rispondete voi... Quantomeno vedremo cosa risponderà lui...

P.S.: Per ora l'unico che CIURLA NEL MANICO è il tuo messia buffone che oltre a "fare il finocchio con il culo di Di Pietro" si fa pagare i suoi comizi elettorali 100 Euro a biglietto... Ma di questo, voi da sempre incazzati con tutto e con tutti sembra non vi lamentiate...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Mah... speriamo che si archivi presto il capitolo Berlusconi e che si incominci a fare della politica seria. Io ne ho le palle piene di questo ventennio speso appresso agli interessi del capo e delle sue amiche...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Ago 25, 2010 11:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Mah... speriamo che si archivi presto il capitolo Berlusconi e che si incominci a fare della politica seria. Io ne ho le palle piene di questo ventennio speso appresso agli interessi del capo e delle sue amiche...

Ciao
Gianfranco


Che vuoi che ti dica... Fintanto che non ha cominciato a litigare "pesantemente" con la Veronica non è andata troppo male... Di lì in poi evidentemente...Non si è reso conto che il tempo passa per tutti... E che i valori materiali non sono l'unica cosa che conta nella vita di un Uomo...

Spero vivamente lo "detronizzino" mandandolo al Quirinale o facendolo senatore a vita cosicchè abbia il salvacondotto giudiziario che indubbiamente si merita nei confronti dei giustizialisti che lo vorrebbero morto ad ogni costo e la smetta di rompere le palle a tutti quanti...

Piuttosto sarà interessante vedere chi prenderà il suo scettro: Tremonti? Fini? Casini?Maroni?

P.S.... A proposito di posizioni debitorie bipartisan... Siamo tutti concentrati sullo STATO e poi... I nostri beneamati sindaci...
http://www.corriere.it/economia/10_agosto_25/rizzo-Debiti-Comuni-superano-Stato-Conti-in-rosso_3032e3b4-b00f-11df-817a-00144f02aabe.shtml
Guardati le capacità amministrative del tanto amato Chiamparino...
Eppure, se vuoi che sia sincero, da torinese che non l'ha votato, preferisco avere 5.564 Euro di debito ed avere Torino nelle condizioni attuali rispetto a non avere il debito di cui sopra e far tornare la città alla STALINGRADO che era prima delle Olimpiadi!


...Quindi in conclusione mi auguro che i cantieri della TAV portino al termine l'opera, perchè solo chi non ha provato cosa vuol dire andare da Milano a Bologna in 1 ora o a Roma in 3 ore e mezza non può fare altro che blaterare a sproposito...
_________________
Ciao Carlo


Ultima modifica di Carlo il Mer Ago 25, 2010 11:47 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015