HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

musica liquida con iphone
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
davidjus



Registrato: 01/07/10 10:08
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Lun Nov 15, 2010 9:50 pm    Oggetto: musica liquida con iphone Rispondi citando

salve come da molti consigliatomi in questo forum ho acquistato un ipod touch per l'ascolto di musica liquida, ho anche acquistato il connettore d'uscita consigliato. ora che mi è arrivato il tutto ho un banale problema: quasi tutta la mia musica liquida è in formato flac, ma itunes non legge i file flac, quindi come posso risolvere? voi che soluyione avete adottato? so che per i computer mac c'è uno specifico software, ma io uso pc con windows 7.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
MarcoMoro



Registrato: 21/12/09 20:16
Messaggi: 50
Località: roma

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 9:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
prova ad andare su google e digita "flac to wav converter".
Troverai molti software sia a pagamento che free.
Scegli quello che preferisci. Io non so darti un consiglio al riguardo in quanto converto direttamente in wav i miei cd.
Ciao

Marco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 11:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Mah... Sinceramente se fossi al tuo posto Davide ed avessi l'originale di ogni cd, lo ripperei direttamente in wav o in aiff...

Passare dal flac, per esperienza personale, non ha la medesima resa...

Io tutti i miei pochi FLAC che mi avevano "passato" alla fine li ho convertiti in MP3, perchè le differenze d'ascolto rispetto a WAV ed AIFF ti renderai conto anche tu che sono notevoli... Pressochè inesistenti invece rispetto agli Mp3 a 320kbps...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
davidjus



Registrato: 01/07/10 10:08
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 1:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

il problema è che di molta di questa musica non ho il cd. quindi sostanzialmente mi consigliate di convertire i flac in mp3 320. per i mac ho sentito che c'è un programma che converte i flac in apple-lossless senza perdita i qualità, ma per windows non esiste nulla di simile?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
ons108



Registrato: 28/10/07 15:41
Messaggi: 942
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

il formato FLAC è un formato senza perdita... quindi suona come il WAVE ma è + leggero (la conversione del formato avviene al volo in riproduzione)... mentre negli mp3 (anche se sono a 320) c'è sempre una perdita di informazione (vengono tagliate le frequenze alte)...

per convertire flac > wav e viceversa io uso FOOBAR 2000
_________________
ciao

enrico
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
davidjus



Registrato: 01/07/10 10:08
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

io ho provato con foobar ma non ci sono riuscito, bisogna aggiungere qualche plugin particolare?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
davidjus



Registrato: 01/07/10 10:08
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

io ho provato con foobar ma non ci sono riuscito, bisogna aggiungere qualche plugin particolare?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 2:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

ons108 ha scritto:
il formato FLAC è un formato senza perdita... quindi suona come il WAVE ma è + leggero (la conversione del formato avviene al volo in riproduzione)... mentre negli mp3 (anche se sono a 320) c'è sempre una perdita di informazione (vengono tagliate le frequenze alte)...

per convertire flac > wav e viceversa io uso FOOBAR 2000


Che il formato FLAC fosse senza perdita lo sapevo anch'io...
Quel che non sapevo finchè li ho messi a confronto è quanto i FLAC suonino più male rispetto a Wav ed Aiff...
Per il mio orecchio ripeto, poco ma veramente troppo poco meglio degli Mp3 a 320... E considerato che Itunes non li legge... Li ho convertiti tutti in quest'ultimo formato...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
dabudabu



Registrato: 01/11/07 19:53
Messaggi: 594
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

davidjus ha scritto:
io ho provato con foobar ma non ci sono riuscito, bisogna aggiungere qualche plugin particolare?

Puoi usare flicflac, leggerissimo e comodissimo: basta trascinare i brani nella finestra e lui li converte.

Riguardo alla qualita' dei FLAC, sono d'accordo con Carlo, meglio degli mp3 ma da qui a dire che sono senza perdita ... il mio orecchio non e' affatto d'accordo Smile
_________________
A presto, Daniele.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

dabudabu ha scritto:

Riguardo alla qualita' dei FLAC, sono d'accordo con Carlo, meglio degli mp3 ma da qui a dire che sono senza perdita ... il mio orecchio non e' affatto d'accordo Smile


Finchè non si provano sulla propria pelle certe esperienze...
Mi sembra pari pari la storia dei dati delle apparecchiature hifi a confronto con quelle CCI di quest'altro thread...
http://hifi.forumer.it/about3579-hifi.html Wink
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
ons108



Registrato: 28/10/07 15:41
Messaggi: 942
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 4:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

quando parlo non parlo mica di aria fritta... ma per esperienza personale... potete quindi specificare COME e DOVE suonano male questi FLAC?

i FLAC sul mio PC suonano come i wave... identici...
e per fare i CD li converto in wave e masterizzo i CD... e questi suonano perfettamente come se si rippasse un CD originale in wave per poi masterizzarlo...

se poi i flac suonano male con qualche altro apparecchio tipo IPOD non saprei...

che i flac siano senza perdita è un dato di fatto... e la conversione in Wave ti restituisce un file esatto... qui si parla di digitale
_________________
ciao

enrico
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
antobit73



Registrato: 26/10/07 18:24
Messaggi: 1040

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

dabudabu ha scritto:
davidjus ha scritto:
io ho provato con foobar ma non ci sono riuscito, bisogna aggiungere qualche plugin particolare?

Puoi usare flicflac, leggerissimo e comodissimo: basta trascinare i brani nella finestra e lui li converte.

Riguardo alla qualita' dei FLAC, sono d'accordo con Carlo, meglio degli mp3 ma da qui a dire che sono senza perdita ... il mio orecchio non e' affatto d'accordo Smile


ciao daniele
rippando uncd in wav sul pc...poi riconverto quel wav in flac..per me suonano uguali.il flac non toglie o aggiunge nulla rispetto al wav(o aiff)quindi mi chiedo come si possa sentire meglio il wav(o aiff)
però qui entriamo nel campo della soggettività anche se,parlando di dati esattamente identici,ci dovrebbe essere pochino di soggettivo.
_________________
salut antonio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anvedi che permalosoni... Ok... Facciamo che ognuno ascolta nel formato che preferisce e la piantiamo lì di scatenare stupide guerre di religione? E per fortuna che ho specificato PER IL MIO ORECCHIO...

...Al meeting di 2 anni fa a casa mia Massimo Ambrosini riconosceva i Wav dagli Aiff... Oltre 10 persone ne sono state testimoni!!!

E io non posso sentire differenze fra un FLAC ed un WAV adesso?

Eccheppalle... Confused
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Skin Deep



Registrato: 22/05/08 21:34
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 6:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pur essendo molto sottile, personalmente la differenza tra ALAC/FLAC e AIFF la sento, e so di non essere l'unico. La differenza è che mentre AIFF/WAV passano direttamente, FLAC e affini debbono necessariamente passare attraverso un algoritmo di decompressione in real time, probabilmente si introduce un piccola quantità di jitter. Da notare che invece il file convertito precedentemente da FLAC ad AIFF suona perfettamente, e questo mi conforta a ritenere che il problema sia nella conversione in tempo reale.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
ons108



Registrato: 28/10/07 15:41
Messaggi: 942
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Skin Deep ha scritto:
Pur essendo molto sottile, personalmente la differenza tra ALAC/FLAC e AIFF la sento, e so di non essere l'unico. La differenza è che mentre AIFF/WAV passano direttamente, FLAC e affini debbono necessariamente passare attraverso un algoritmo di decompressione in real time, probabilmente si introduce un piccola quantità di jitter. Da notare che invece il file convertito precedentemente da FLAC ad AIFF suona perfettamente, e questo mi conforta a ritenere che il problema sia nella conversione in tempo reale.


ecco così è già più accettabile... Smile

detto questo se da un FLAC si crea un wav e si fà un CD questo CD suonerà come se si fosse rippato un CD originale passando dai wav... insomma, questo è il bello del digitale....

per quanto riguarda FOOBAR
se googli un po' trovi la soluzione... per fare i flac devi scaricarti il motore ovvero l'eseguibile che fà la conversione e nei settaggi di foobar indicare il percorso di questo file... se cerchi su google cmq trovi i vari passaggi che a suo tempo avevo fatto pure io...

invece la conversione da FLAC a wav foobar la fà di default senza dover fare nulla...
_________________
ciao

enrico
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gUtto



Registrato: 29/05/10 08:48
Messaggi: 53
Località: Bari

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 8:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
...

...Al meeting di 2 anni fa a casa mia Massimo Ambrosini riconosceva i Wav dagli Aiff... Oltre 10 persone ne sono state testimoni!!!

E io non posso sentire differenze fra un FLAC ed un WAV adesso?

Eccheppalle... Confused


Caro Carlo, e caro Massimo,
avete mai notato la differenza tra un documento in formato originale .doc stampato, e lo stesso documento zippato, unzippato al volo e mandato in stampa ugualmente?

L'unica possibilità che si noti una qualche differenza sta nel fatto che NON funzioni opportunamente la parte "unzip al volo" (leggere: algoritmo scritto con i piedi), quindi la colpa non è del formato FLAC.

Flac e Wav per quel che mi compete devono suonare uguali.

Se poi sentite un deterioramento anche in un cd ricavato dai flac (tutto offline, niente al volo) ...beh, approfondiamo il discorso perchè mi incuriosisce parecchio!

salut
A

P.S. per fare i flac basta anche Exact Audio Copy... ma anche qui occorre fare qualche operazione manuale (leggi qui: http://wiki.hydrogenaudio.org/index.php?title=EAC_and_FLAC)

PS2: (non sony) occhio che AIFF può anche essere compresso!
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 10:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

gUtto ha scritto:
Carlo ha scritto:
...

...Al meeting di 2 anni fa a casa mia Massimo Ambrosini riconosceva i Wav dagli Aiff... Oltre 10 persone ne sono state testimoni!!!

E io non posso sentire differenze fra un FLAC ed un WAV adesso?

Eccheppalle... Confused


Caro Carlo, e caro Massimo,
avete mai notato la differenza tra un documento in formato originale .doc stampato, e lo stesso documento zippato, unzippato al volo e mandato in stampa ugualmente?


Sinceramente non so cosa c'entri una lettera con un file audio, ma se lo dici tu mi fido...

gUtto ha scritto:

L'unica possibilità che si noti una qualche differenza sta nel fatto che NON funzioni opportunamente la parte "unzip al volo" (leggere: algoritmo scritto con i piedi), quindi la colpa non è del formato FLAC.

Cosa vuoi che ti dica... Con Foobar io (e non solo io) la differenza in ascolto l'ho sentita eccome...

gUtto ha scritto:

Flac e Wav per quel che mi compete devono suonare uguali.

Li hai provati su di un impianto full cci? Ti posso garantire che se l'impianto è molto trasparente la diferenza la senti eccome: il FLAC è più "grezzo/rozzo" del wav...

gUtto ha scritto:

Se poi sentite un deterioramento anche in un cd ricavato dai flac (tutto offline, niente al volo) ...beh, approfondiamo il discorso perchè mi incuriosisce parecchio!

salut
A


Io i confronti li ho sempre fatti files contro files entrambi contenuti nell'hard disk...Mai cd (fisico) contro files.
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
gUtto



Registrato: 29/05/10 08:48
Messaggi: 53
Località: Bari

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 11:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
...
...Mai cd (fisico) contro files.


beh, il doc-zip-unzip-print è dal punto di vista informatico, digiamo digitale, equivalente a ciò che accade con il wav-flac-decode-orecchio.

L'impianto, cci o icc che sia, segue una regola semplice: merd in, merd out (poi qualche ampli ruffiano ci mette su un po' di sugar)
e qui mi scuso per l'inglese tecnico

quindi se avete sentito la differenza, era merd in nel caso del flac.
Mi farò qualche lettura in più sul formato flac e renderò conto, in cerca di sconvolgenti verità.

...anche perchè sto costruendo una musicoteca di parecchi gigabyte in formato flac, senza aver ancora ascoltato nulla per via di una cavo spdif mancante, ...e potrei mettermi a piangere tra poco.


byebye
A

P.S. quotare correttamente qui è un incubo, come hai fatto!?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Skin Deep



Registrato: 22/05/08 21:34
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Mer Nov 17, 2010 11:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

gUtto ha scritto:
occhio che AIFF può anche essere compresso!


Ti sbagli.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gUtto



Registrato: 29/05/10 08:48
Messaggi: 53
Località: Bari

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 12:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Skin Deep ha scritto:
gUtto ha scritto:
occhio che AIFF può anche essere compresso!


Ti sbagli.


Mi correggo,
l'AIFF non è "compresso", esistono tuttavia delle implementazioni lossy dell'AIFF. in questo caso si parla di AIFF-C.
Non so se l'estensione dei file cambia.

ora mi sbaglio?
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 7:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho fatto numerose prove convertendo un WAV in FLAC o APE e riconvertendo in WAV.
La comparazione bit per bit successiva e' stata IDENTICA

Eppure...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gUtto



Registrato: 29/05/10 08:48
Messaggi: 53
Località: Bari

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 8:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Ho fatto numerose prove convertendo un WAV in FLAC o APE e riconvertendo in WAV.
La comparazione bit per bit successiva e' stata IDENTICA

Eppure...

Ciao
Gianfranco


eppure...
Mi sembra strano perchè quel che io dico "unzip al volo" è proprio un punto di forza del formato FLAC: cioè la decompressione è molto rapida e "leggera" dal punto di vista computazionale.

farò le mie prove dirette
buona giornata a tutti
A
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
ons108



Registrato: 28/10/07 15:41
Messaggi: 942
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 8:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Ho fatto numerose prove convertendo un WAV in FLAC o APE e riconvertendo in WAV.
La comparazione bit per bit successiva e' stata IDENTICA

Eppure...

Ciao
Gianfranco


se da quei files ci fai un CD ottieni un CD masterizzato come se fosse rippato dall'originale... perchè se bit per bit i files sono uguali è impossibile che ci sia perdita di informazione, altrimenti che digitale è? la perdita può essere solo ascoltando al volo un FLAC in quanto entra in gioco il sistema e SW che converte...

del famosissimo album di Tracy Chapman ho CD originale, masterizzato dai flac, grattato, con bordo nero e anche uno con un po' di pecorino sardo sulla superficie... ma suonano tutti come devono suonare... sempre qui a vedere una montagna in una briciola...
è così facile mettere su un sistema cci e godersi tanta bella musica senza cadere nel tunnel paranoico-audiofilo di sedersi di fronte all'impianto ogni volta per giudicare se sta suonando bene anzichè ascoltarsi la musica...

mha...
_________________
ciao

enrico
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 11:15 am    Oggetto: Rispondi citando

davidjus ha scritto:
il problema è che di molta di questa musica non ho il cd. quindi sostanzialmente mi consigliate di convertire i flac in mp3 320. per i mac ho sentito che c'è un programma che converte i flac in apple-lossless senza perdita i qualità, ma per windows non esiste nulla di simile?


Beh... Se è musica "piratata" il discorso cambia totalmente visto che non ne conosci la qualità della "fonte"... Nè il programma utilizzato per il rippaggio... Oserei dire due ottimi motivi in più per non stare a sprecare tempo e spazio sul cd di backup...Ed accontentarsi della risicata sufficienza della qualità di un mp3 a 320k...

Piuttosto hai fatto dei confronti di un disco in tuo possesso letto dal tuo lettore cd di riferimento rispetto ad un wav rippato col tuo pc con Windows 7 e rispetto al medesimo file letto dal tuo iphone/ipod + basetta a parità di cavo di connessione e di resto dell'impianto?

A quali conclusioni sei giunto?
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 12:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

gUtto ha scritto:

eppure...
Mi sembra strano perchè quel che io dico "unzip al volo" è proprio un punto di forza del formato FLAC: cioè la decompressione è molto rapida e "leggera" dal punto di vista computazionale.

farò le mie prove dirette
buona giornata a tutti
A


Te lo dico da informatico: hai ragione da vendere.

Te le dico da 'ascoltone': da qualche parte qualcosa cambia, di poco ma cambia.

Trovare dove, come e perche' sarebbe interessante ma molti ci si sono rotti le corna... io ascolto senza farmi troppe menate. So che un CD masterizzato suonera' diverso dall'originale, tanto o poco ha scarsa importanza. Eppure SO che un confronto bit per bit dira' che sono uguali.

Teoricamente l'informazione e' integra ma in pratica c'e' comunque un'alterazione.
Una delle mie teorie e' che l'intervento del correttore degli errori sia piu' frequente nei CD masterizzati e che questo introduca 'disturbi' non direttamente legati al contenuto numerico del supporto (che viene comunque letto error free grazie a tale correttore). Il disturbo viene sommato al segnale utile, pertanto il risultato SONICO finale sia diverso.

Se ho ragione si potrebbe cercare di misurare quante volte interviene il correttore degli errori in un CD originale e quante nel CD masterizzato e poi degradare in qualche modo il CD originale in modo di far intervenire il correttore con la stessa frequenza del CD masterizzato.

Se dopo suonano uguali ho ragione... Wink

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Skin Deep



Registrato: 22/05/08 21:34
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

gUtto ha scritto:
Skin Deep ha scritto:
gUtto ha scritto:
occhio che AIFF può anche essere compresso!


Ti sbagli.


Mi correggo,
l'AIFF non è "compresso", esistono tuttavia delle implementazioni lossy dell'AIFF. in questo caso si parla di AIFF-C.
Non so se l'estensione dei file cambia.

ora mi sbaglio?


L'estensione degli AIFF-C dovrebbe essere AIFC, ma può anche essere settata su AIF. Parliamo però di un eventualità abbastanza particolare e se ti fai la conversione in proprio non vedo perchè complicarsi la vita, ti fai un AIFF e stai tranquillo. Il resto è accademia... comunque personalmente la differenza tra FLAC/ALAC e AIFF la sento, tra WAV e AIFF sinceramente no.
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
gUtto ha scritto:

eppure...
Mi sembra strano perchè quel che io dico "unzip al volo" è proprio un punto di forza del formato FLAC: cioè la decompressione è molto rapida e "leggera" dal punto di vista computazionale.

farò le mie prove dirette
buona giornata a tutti
A


Te lo dico da informatico: hai ragione da vendere.

Te le dico da 'ascoltone': da qualche parte qualcosa cambia, di poco ma cambia.

Ciao
Gianfranco


Oserei dire che se non si sentono differenze tra un FLAC ed un WAV potrebbe anche dipendere oltre che dal livello di cerume nelle orecchie dell'ascoltatore Laughing Laughing Laughing dal settaggio dell'impianto, visto che evidentemente l'impianto che non consente di cogliere le differenze di cui stiamo parlando, non ha la medesima trasparenza di un fullcci correttamente settato...
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
antobit73



Registrato: 26/10/07 18:24
Messaggi: 1040

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Gianfranco ha scritto:
gUtto ha scritto:

eppure...
Mi sembra strano perchè quel che io dico "unzip al volo" è proprio un punto di forza del formato FLAC: cioè la decompressione è molto rapida e "leggera" dal punto di vista computazionale.

farò le mie prove dirette
buona giornata a tutti
A


Te lo dico da informatico: hai ragione da vendere.

Te le dico da 'ascoltone': da qualche parte qualcosa cambia, di poco ma cambia.

Ciao
Gianfranco


Oserei dire che se non si sentono differenze tra un FLAC ed un WAV potrebbe anche dipendere oltre che dal livello di cerume nelle orecchie dell'ascoltatore Laughing Laughing Laughing dal settaggio dell'impianto, visto che evidentemente l'impianto che non consente di cogliere le differenze di cui stiamo parlando, non ha la medesima trasparenza di un fullcci correttamente settato...


è arrivato l'uomo dall'orecchio bionico e con l'impianto meglio settato.ma va là carleee! Laughing
_________________
salut antonio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 5:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:

Oserei dire che se non si sentono differenze tra un FLAC ed un WAV potrebbe anche dipendere oltre che dal livello di cerume nelle orecchie dell'ascoltatore Laughing Laughing Laughing dal settaggio dell'impianto, visto che evidentemente l'impianto che non consente di cogliere le differenze di cui stiamo parlando, non ha la medesima trasparenza di un fullcci correttamente settato...


E non esagerare adesso! Le differenze ci sono ma sono minime e sono percepibili solo con confronti diretti e sapendo dove porre attenzione.

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
gUtto



Registrato: 29/05/10 08:48
Messaggi: 53
Località: Bari

MessaggioInviato: Gio Nov 18, 2010 5:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Skin Deep ha scritto:
gUtto ha scritto:
Skin Deep ha scritto:
gUtto ha scritto:
occhio che AIFF può anche essere compresso!


Ti sbagli.


Mi correggo,
l'AIFF non è "compresso", esistono tuttavia delle implementazioni lossy dell'AIFF. in questo caso si parla di AIFF-C.
Non so se l'estensione dei file cambia.

ora mi sbaglio?


L'estensione degli AIFF-C dovrebbe essere AIFC, ma può anche essere settata su AIF. Parliamo però di un eventualità abbastanza particolare e se ti fai la conversione in proprio non vedo perchè complicarsi la vita, ti fai un AIFF e stai tranquillo. Il resto è accademia... comunque personalmente la differenza tra FLAC/ALAC e AIFF la sento, tra WAV e AIFF sinceramente no.


tra wav e aif non devi sentire differenza, visto che,a parità di parametri, sono praticamente la stessa roba Wink
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015