HI-FI Emozioni all'ascolto HI-FI Emozioni all'ascolto
Forum Audio due canali
 
FAQ :: Cerca :: Lista degli utenti :: Gruppi utenti :: Registrati
Profilo :: Messaggi Privati :: Login

Furto alle poste!

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ons108



Registrato: 28/10/07 15:41
Messaggi: 942
Località: Cagliari

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 9:02 am    Oggetto: Furto alle poste! Rispondi citando

essì... oggi ho assistito ad un furto alle poste... un furto silenzioso e senza armi...

mi sono recato per spedire un pacco celere 3 a Giuseppe e...

all'improvviso l'operatore allo sportello ha iniziato a parlarmi...

dicendomi che dal 24 agosto il pacco celere tre non costa più 9,10 euro..
ma...
ma... 11,40 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ho dovuto alzare le mani e arrendermi...

la rivoluzione sociale credo sia alle porte... sempre + vicina
_________________
ciao

enrico
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

+25%

sarà l'adeguamento all'inflazione...

Laughing Laughing Laughing
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
antobit73



Registrato: 26/10/07 18:24
Messaggi: 1040

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 12:46 pm    Oggetto: Re: Furto alle poste! Rispondi citando

ons108 ha scritto:
essì... oggi ho assistito ad un furto alle poste... un furto silenzioso e senza armi...

mi sono recato per spedire un pacco celere 3 a Giuseppe e...

all'improvviso l'operatore allo sportello ha iniziato a parlarmi...

dicendomi che dal 24 agosto il pacco celere tre non costa più 9,10 euro..
ma...
ma... 11,40 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ho dovuto alzare le mani e arrendermi...

la rivoluzione sociale credo sia alle porte... sempre + vicina


scommetto che arriverà ancora piu in ritardo...
caro enrico il servizio eccellente bisogna pagarlo Twisted Evil
_________________
salut antonio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oggi Poste italiane S.p.A. è una società per azioni il cui capitale è posseduto per il 65% dal Ministero dell'Economia e delle Finanze (ex Tesoro) e per il restante 35% dalla CDP (Cassa Depositi e Prestiti, trasformata nel 2003 in SpA e partecipata anch'essa dal Tesoro per il 70% e dalle Fondazioni bancarie per il restante 30%). La società è posta sotto il controllo e la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico, già Ministero delle Comunicazioni,

Chi e' il ministro ad interim del ministero dello sviluppo economico? Twisted Evil

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
antobit73



Registrato: 26/10/07 18:24
Messaggi: 1040

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 1:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Oggi Poste italiane S.p.A. è una società per azioni il cui capitale è posseduto per il 65% dal Ministero dell'Economia e delle Finanze (ex Tesoro) e per il restante 35% dalla CDP (Cassa Depositi e Prestiti, trasformata nel 2003 in SpA e partecipata anch'essa dal Tesoro per il 70% e dalle Fondazioni bancarie per il restante 30%). La società è posta sotto il controllo e la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico, già Ministero delle Comunicazioni,

Chi e' il ministro ad interim del ministero dello sviluppo economico? Twisted Evil

Ciao
Gianfranco


Rolling Eyes
_________________
salut antonio
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Oggi Poste italiane S.p.A. è una società per azioni il cui capitale è posseduto per il 65% dal Ministero dell'Economia e delle Finanze (ex Tesoro) e per il restante 35% dalla CDP (Cassa Depositi e Prestiti, trasformata nel 2003 in SpA e partecipata anch'essa dal Tesoro per il 70% e dalle Fondazioni bancarie per il restante 30%). La società è posta sotto il controllo e la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico, già Ministero delle Comunicazioni,

Chi e' il ministro ad interim del ministero dello sviluppo economico? Twisted Evil

Ciao
Gianfranco

http://www.proteo.rdbcub.it/article.php3?id_article=552
Chi e soprattutto come mai le ha privatizzate in quella maniera oscena?
Quella che tu hai descritto, secondo la tua Kultura sarebbe una privatizzazione? Se è così, tanto per cambiare, mi spiace dirtelo ancora una volta ma non hai ancora capito veramente un cazzo di cosa sia l'economia...
Quando lo Stato ne uscirà fuori sarà sempre troppo tardi, visto che in questo momento le Poste NON FANNO UTILI, ma perdite e NOI COGLIONI glie le ripianiamo... Prova a togliergli i contributi che ogni anno gli versiamo e vedi dove vanno a finire...

Nel frattempo che vai a studiare un poco, cosicchè la smetti di fare della demagogia... BUONA OPPOSIZIONE.

E vai a consolare anche l'ad di Trenitalia, che non ancora stufo di continuare a far perdere miliardi di Euro ogni anno agli italiani adesso si lamenta pure del fatto che arriva la vera concorrenza su qualche tratta...
http://www.asca.it/news-FERROVIE__MORETTI__AUSPICO_CHE_CONCORRENTI_NON_ABBIANO_VANTAGGI-943526-ORA-.html
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 5:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si parla di poste e te ne esci con i treni... con le poste non ci trasporti le persone... solo pacchi e lettere...

Ciao
Gianfranco

PS ma da te fa tanto caldo? Very Happy
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
goldring



Registrato: 06/01/08 19:39
Messaggi: 1787
Località: Venezia

MessaggioInviato: Gio Ago 26, 2010 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

"Poste Italiane consegue il pareggio del bilancio e dal 2001 comincia a macinare utili"

"Il punto di svolta nell’evoluzione mercantile di Poste Italiane avviene nel ’04 con la cessione da parte del Ministero dell’Economia del 35% del capitale di Poste Italiane alla Cassa Depositi e Prestiti, a sua trasformata in S.p.A., e il contestuale ingresso nella Cassa delle fondazioni di derivazione bancaria con il 30% del capitale. Acquisizione di capitali da parte della Cassa che in realtà non ha riguardato solo Poste ma tra gli altri il 10,35 di Enel, il 10% di Eni"

http://it.wikipedia.org/wiki/Elenco_dei_Ministri_dell%27Economia_e_delle_Finanze_della_Repubblica_Italiana

fino a che la privatizzazione era normale guarda caso facevano utili, poi è arrivato qualcun altro e guarda caso succede qualcosa...

è sempre la solita storia, ti dicono cosa ma non come...e li ti fregano
_________________
Saluti

Luca
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Gio Set 23, 2010 12:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stamattina ho spedito un pacco celere 1 plus da 8kg e 1/2 contenente 2 piccole box Grundig alla MODICA CIFRA di 19 Euro e rotti... Quando la postina ha visto la mia faccia per la richiesta mi ha detto di lamentarmi con BERLUSCONI che gli ha introdotto l'IVA, visto che loro sono un'AZIENDA PRIVATA... Shocked Shocked Shocked

Alchè, dal momento che mi sono girati i maroni, davanti a 10 avventori ho chiesto come mai la loro AZIENDA PRIVATA opera pressochè in regime di monopolio... E come mai le loro perdite vengano ripianate dai cittadini esattamente come in quelle pubbliche...

Non mi ha saputo rispondere, ma mi ha detto nuovamente di chiederlo a BERLUSCONI... Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

I vecchietti in attesa del turno OVVIAMENTE annuivano con la vecchia postina e bestemmiavano... Con una cantilena di fondo: BERLUSCONI, BERLUSCONI... Confused

Insomma stamattina in mezz'ora ho capito 2 cose:

1)...Dopo l'adunata di Bersani, il popolo della sinistra è già in piena campagna elettorale

2) Ecco perchè continueranno a perdere le elezioni finchè BERLUSCONI rimarrà in vita visto che, come al solito, oltre che criticare non hanno nessun'altra arma al loro arco... Ed il vero problema è che non sono neppure capaci di fare l'opposizione... Crying or Very sad
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Set 23, 2010 7:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Poste italiane S.p.A. è la più importante azienda postale italiana. Nata come ente pubblico che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato, ad oggi è una società per azioni il cui capitale è detenuto dallo Stato italiano per il 65% e dalla Cassa depositi e prestiti per il 35% (a sua volta partecipata per il 70% dallo Stato e per il 30% da Fondazioni Bancarie).

Come vedi sono praticamente ancora statali... e' privato il 30% del 35%... quindi poco piu' del 10%.

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Gio Set 23, 2010 7:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Carlo ha scritto:
Stamattina ho spedito un pacco celere

CUT

1)...Dopo l'adunata di Bersani, il popolo della sinistra è già in piena campagna elettorale



Vedo che anche tu sei gia' al lavoro... fai bene... ci vuoi dire qualcosa che non sappiamo?

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Ven Set 24, 2010 8:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Poste italiane S.p.A. è la più importante azienda postale italiana. Nata come ente pubblico che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato, ad oggi è una società per azioni il cui capitale è detenuto dallo Stato italiano per il 65% e dalla Cassa depositi e prestiti per il 35% (a sua volta partecipata per il 70% dallo Stato e per il 30% da Fondazioni Bancarie).

Come vedi sono praticamente ancora statali... e' privato il 30% del 35%... quindi poco piu' del 10%.

Ciao
Gianfranco



Esatto Gianfranco! Il problema è che LORO, nonostante standard produttivi indegni neppure di un Paese del terzo mondo, si sentono un'azienda PRIVATA... E continuano ad asserire che sono stati privatizzati e che fanno utili!!! Rolling Eyes
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Carlo



Registrato: 08/12/07 12:28
Messaggi: 2947
Località: Colline dell'Isle Of Man piemontese

MessaggioInviato: Ven Set 24, 2010 8:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Gianfranco ha scritto:
Carlo ha scritto:
Stamattina ho spedito un pacco celere

CUT

1)...Dopo l'adunata di Bersani, il popolo della sinistra è già in piena campagna elettorale



Vedo che anche tu sei gia' al lavoro... fai bene... ci vuoi dire qualcosa che non sappiamo?

Ciao
Gianfranco


Si. Che sono contento di vedere l'insofferenza fra DIPIETRO e il MOVIMENTO 5 STELLE... Adesso finalmente l'utile IDIOTA DEI VALORI si rende conto di aver contribuito a partorire un topolino che potrebbe rubargli anche quei pochi voti che è riuscito a costruirsi sinora... Laughing Laughing Laughing Laughing
_________________
Ciao Carlo
Torna in cima
Messaggio privato Invia email Profilo
Gianfranco



Registrato: 02/11/07 11:12
Messaggi: 2938
Località: Milano

MessaggioInviato: Ven Set 24, 2010 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Solo il PDL ed il PDmenoL considerano gli elettori 'proprieta' privata'... Se lo pensa anche Di Pietro sono problemi suoi...

Una persona 'libera' (molto difficile se non impossibile esserlo) non e' di nessuno. E' solo 'sua'...

Ovviamente i parlamentari con il loro mercanteggio, prostituzione e contratti a termine non appartengono al mondo libero... poveracci...
Ogni dieci minuti devono cambiare bandiera e devono guardarsi allo specchio senza sputarsi in faccia... ahh che vita difficile quella del 'politico italiano'... pensa un Capezzone che ogni mattina si sveglia e deve guardare sull'agenda da che parte sta oggi...

Ciao
Gianfranco
Torna in cima
Messaggio privato Profilo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Off Topics Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015